Paypal - Cos' è e come aprire un conto PayPal

Come aprire un conto PayPal gratis per fare acquisti nei negozi online in sicurezza

Pubblicità

PayPal è una società che offre servizi di pagamento online tramite apertura di un proprio conto personale PayPal grazie al quale sarà possibile effettuare acquisti su internet, inviare e ricevere denaro. Questo metodo di pagamento ad esempio è utilizzato spesso su eBay e su tanti altri negozi online.

A seconda dei propri scopi si può aprire gratis un conto PayPal (utenti Privati) per comprare in sicurezza dai siti internet e/o vendere online come privato, oppure aprire un conto PayPal Businnes per vendere su internet con partita IVA (indicato per chi ha o vuole aprire un'attività commerciale di vendite online).

Concentrandoci sul caso in cui si intende aprire un conto PayPal per effettuare acquisti online o vendere come utente privato, a seguire andiamo a vedere come procedere.

1. Accedere alla home page del sito internet PayPal www.paypal.com e come nell'esempio sotto in figura:
in alto a sinistra della pagina assicurarsi che sia selezionata l'opzione "Privati" dunque cliccare il pulsante "Registrati gratis" o "Registrati" per iniziare a creare il proprio conto.

2. Nella pagina che segue si dovrà ora indicare la tipologia di conto PayPal che si desidera creare:
Nel caso di utente privato scegliere "PayPal per te" quindi confermare cliccando il corrispondente pulsante "Inizia ora".

3. Nella pagina successiva si dovranno compilare tutti i campi immettendo i propri dati personali come nome, cognome, email, via, città, provincia, CAP, telefono e accettare i termini del servizio spuntando le apposite caselle e confermare poi cliccando il pulsante "Accetta e crea conto".

4. Fatto ciò nella pagina che segue si dovrà ora indicare come pagare gli acquisti che si effettueranno online tramite PayPal:

A disposizione vengono messi due metodi: Ricarica il tuo conto PayPal o Paga con una carta. Indubbiamente il metodo più comodo è quello di pagare con una carta di credito associandola al proprio conto PayPal.
Ad esempio è possibile associare la carta Postepay (leggi come ottenere una carta Postepay) o altre del circuito VISA, ma anche MasterCard e di altri circuiti ancora.
Associando una carta di credito si potrà pagare nei negozi online senza rivelare il numero della carta, non si dovranno digitare ogni volta i dati della carta ad ogni acquisto e si pagherà in maniera veloce e sicura. Per associare la carta di credito a PayPal confermare cliccando il pulsante "Collega la tua carta". 

5. Nella schermata che segue si dovranno indicare i dati riguardanti la propria carta di credito come: tipologia di carta, numero, scadenza, CVV e indirizzo di fatturazione ovvero quello dove farsi recapitare gli acquisti effettuati (esempio sotto in figura):
Compilati i dati richiesti, confermare cliccando il pulsante "Collega la tua carta". PayPal per verificare la validità della carta, effettuerà su di essa un accredito di 1 dollaro. La verifica della carta potrebbe richiedere pochi minuti ma anche 24-48 ore a seconda dei casi. Se la carta è valida si è pronti per acquistare online tramite PayPal.


Pubblicità

Posta un commento

I commenti prima di essere pubblicati verranno moderati dall'amministratore del blog