Come tagliare spezzoni video con l'app Foto di Windows 10

Con la preinstallata applicazione Foto di Windows 10 è ora possibile tagliare spezzoni video da un filmato e salvarli separatamente

Nell'articolo I programmi da non installare su Windows 10 perché già preinstallati avevo indicato, fra le altre, l'applicazione Foto che con l'aggiornamento Fall Creators Update è divenuta ancora più funzionale di prima tanto che adesso può anche riprodurre i video e modificarli.

Fra le altre modifiche supportate, l'app Foto può tagliare uno spezzone del video in riproduzione e salvarlo separatamente dal filmato originale.

LEGGI ANCHE: Aggiungere effetto rallentatore a un video con l'app Foto di Windows 10

Il tutto fra l'altro in modo davvero semplice e immediato; soluzione con la quale si può fare a meno di installare software di terze parti specifici in quanto appunto questo strumento è già integrato nel sistema operativo come opzione dell'app Foto. Vediamo come procedere.

Per prima cosa è necessario aprire il video di partenza con l'applicazione Foto, dunque fare un clic destro di mouse sul file video e nel menu contestuale cliccare Apri con > Foto.

Una volta che il video verrà aperto nell'applicazione Foto, fare un clic di mouse subito sopra al player di riproduzione per far comparire la barra degli strumenti e qui come nell'esempio sotto in figura:
App Foto Windows 10 menu opzione Taglia video
cliccare il pulsante Modifica e crea > Taglia per passare alla schermata dell'editor di taglio del video. Più nello specifico, come nell'esempio sotto in figura:
App Foto Windows 10 editor funzione Taglia video
qui non si dovrà fare altro che trascinare i due cursori di selezione bianchi destro e sinistro (i pallini bianchi indicati dalle freccette gialle) sulla barra di avanzamento della riproduzione per selezionare lo spezzone video di proprio interesse.

Fatto ciò non resta che cliccare il pulsante "Salva una copia" (oppure premere la combinazione dei due tasti Ctrl+S) per tagliare la porzione video indicata e salvarla nel computer.

Spezzone che verrà salvato nella medesima cartella nella quale si trova il video originale e nel medesimo formato e risoluzione, pronto da riprodurre con qualsiasi lettore multimediale. Il filmato originale ovviamente non verrà né sovrascritto, né modificato in alcun modo, bensì rimarrà inalterato.

LEGGI ANCHE: Riavere il classico Visualizzatore foto su Windows 10

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati