Rinominare app Android e cambiare icona

Come cambiare nome e icona alle applicazioni Android per camuffarle una volta installate sul cellulare o tablet

Ad un certo punto si potrebbe avere l'esigenza di cambiare nome e icona a un'applicazione Android particolare camuffandola con informazioni fittizie in maniera tale che a prima vista sembri quello che non è in realtà.

LEGGI ANCHE: Funzione per nascondere applicazioni su Huawei

A tale scopo torna utile il programma gratis APK Icon Editor per computer Windows, Mac OS e Linux con il quale è possibile rinominare le applicazioni Android di proprio interesse e cambiare icona. Vediamo come procedere.

1. Per prima cosa è necessario scaricare nel computer APK Icon Editor (link di download a fine articolo) che all'occorrenza è disponibile sia in versione a installazione che in versione portable (per funzionare il programma richiede che sul PC via sia installato Java). Fra l'altro APK Icon Editor è multilingue e fra le lingue da esso supportate non manca l'italiano.

2. A seguire ci si deve procurare il file di installazione in formato APK dell'applicazione Android che si desidera camuffare. In tal senso si presta bene il sito internet ApkPure.com sul quale si deve ricercare l'app di proprio interesse (usando il motore di ricerca interno), aprire la scheda descrittiva dell'app e qui infine cliccare il pulsante "Scarica APK" per salvare il file nel computer.

3. Installato e/o avviato APK Icon Editor e procurato il file APK dell'app, nella barra dei menu del programma APK Icon Editor cliccare File > Apri APK e a seguire indicare il file APK dell'applicazione da modificare; subito dopo l'app in questione verrà decompressa per poter essere così editata.

4. Decompressa l'applicazione, spostarsi sulla colonna a destra di APK Icon Editor e qui in alto a destra (come nell'esempio sotto in figura):
APK Icon Editor cambiare modalità da ZIP in Apktool
cliccare il pulsante "ZIP" della "Modalità corrente" per passare alla modalità "Apktool" in maniera tale che APK Icon Editor possa oltreché cambiare icona, anche il nome dell'applicazione; subito dopo comparirà una finestra di notifica nella quale viene chiesta la conferma del cambio modalità; si deve rispondere cliccando il pulsante "Si" e attendere che venga portata a termine la ricompressione dell'app.

5. A seguire, per cambiare icona all'applicazione, assicurarsi che nel pannello laterale a destra di APK Icon Editor sia selezionata la scheda "Icone", dopodiché, come nell'esempio sotto in figura:
APK Icon Editor applicare cambio icona applicazione
nella barra dei menu del programma cliccare Icona > Sostituisci icona e dal computer indicare l'immagine (PNG, JPG, JPEG, ICO) che si desidera impostare come icona dell'applicazione in questione. Se l'immagine è troppo grande, il programma previa richiesta e consenso provvederà a ridimensionarla in modo adeguato automaticamente.

6. Fatto ciò, nel pannello laterale a destra di APK Icon Editor spostarsi adesso sulla scheda "Proprietà" e come nell'esempio sotto in figura:
APK Icon Editor applicare cambio nome applicazione
qui cancellare il vero nome dell'applicazione e sostituirlo digitandone un altro di propria scelta.

NOTA: Per destare meno sospetti sarebbe conveniente rinominare e cambiare icona all'app con quelle di un'applicazione realmente esistente e di dominio pubblico come ad esempio Microsoft Word, Wikipedia ecc.

7. Non resta altro che applicare le modifiche apportate cliccando il pulsante "Ricoprimi APK" (posto in basso a destra della finestra del programma) e indicare nome e destinazione di salvataggio sul PC. Al termine si sarà in possesso del file APK di installazione dell'app "compromettente" ma adesso mascherata con nome e icona fasulli.

8. Ottenuta l'app la si dovrà ora installare sul cellulare o tablet. Dunque caricare il file APK sul dispositivo (se è possibile copiarlo nella scheda di memoria SD) magari dopo averlo collegato al PC via cavo USB.

LEGGI ANCHE: Come installare le app APK su Android manualmente
APK Icon Editor applicare cambio nome applicazione
9. Sullo smartphone o tablet avviare l'app gestione file integrata e tramite essa individuare il file APK appena copiato; dunque toccarlo per avviarne l'installazione. Come si avrà modo di notare e come nell'esempio sopra in figura, una volta installata l'app riporterà nome e icona fittizie celando così ciò che è realmente (una volta avviata ovviamente si rivelerà per quello che è).

Tenere in considerazione che se l'app originale è già installata sul cellulare, installando quella modificata quest'ultima verrà proposta come aggiornamento; caratteristica comoda che permetterà di conservare gli eventuali dati e informazioni creati e salvati in precedenza.

Compatibile con: Windows, Mac, Linux | Dimensione: 24,8 MB | Download APK Icon Editor

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati