AdwCleaner 7 per eliminare programmi indesiderati da Windows

Eliminare PUP, adware, spyware, barre degli strumenti e altri programmi indesiderati con AdwCleaner 7 la nuova verisone più facile e funzionale

AdwCleaner è uno di quei programmi che non dovrebbe mancare su Windows e che si dovrebbe eseguire almeno una o due volte al mese per trovare ed eliminare dal computer i programmi potenzialmente indesiderati (PUP) che è facile beccarsi con l'installazione di altri software legittimi.

Ma non solo PUP, con AdwCleaner è possibile rimuovere tante altre applicazioni sgradite quali adware, spyware, barre degli strumenti, dirottatore del browser web e via dicendo, che a seconda dei casi possono rallentare e ostacolare le prestazioni del computer.

AdwCleaner, che fra l'altro dallo scorso Ottobre 2016 è diventato proprietà della nota Malwarebytes, di recente è stato aggiornato alla versione 7.0, upgrade che ha reso questa applicazione ancora più funzionale e facile da usare.

Come infatti si può vedere nell'esempio sotto in figura (è possibile fare il confronto con la versione 6 su questa recensione):
AdwCleaner 7
nell'interfaccia vengono messi a disposizione solo i due grossi pulsanti "Analizza" per avviare la scansione del computer (e che al termine diventa il pulsante "Pulisci" qualora AdwCleaner abbia individuato elementi sospetti i quali a loro volta verranno mostrati nella parte inferiore dell'interfaccia grafica e l'utente potrà selezionare quelli da rimuovere), e il pulsante "File di registro" attraverso il quale in ogni momento sarà possibile accedere alla cronologia delle scansioni e ai file di report di ogni azione "Pulisci" effettuata.


Gli elementi eliminati verranno spostati in quarantena dalla quale, portandosi in Strumenti > Quarantena, all'occorrenza è possibile ripristinarli nel caso in cui per sbaglio si avesse rimosso accidentalmente qualcosa di non voluto oppure un falso positivo.
AdwCleaner 7 Opzioni ripristino
L'altra novità è l'aggiunta dello strumento di ripristino (sopra in figura e al quale si accede da Strumenti > Opzioni) di alcune componenti e impostazioni di rete di Windows qualora fossero state alterate o disattivate da un malware, quali: proxy, winsock, TCP/IP, firewall, IPSec, BITS, il file HOSTS, le policy di Internet Explorer e di Chrome. Non si deve fare altro che selezionare la funzionalità di proprio interesse e cliccare il pulsante "Ripristina".

Per chi fosse interessato, a proposito dei programmi potenzialmente indesiderati, abbiamo già visto come aggiungere tale protezione PUP a Windows Defender se lo si usa come programma antivirus principale.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8, 8.1, 10 | Dimensione: 7.78 MB | Download Malwarebytes AdwCleaner

LEGGI ANCHE: Sapere se un file ha virus prima di scaricarlo da internet con Chrome, Firefox

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati