Come attivare il Tema scuro di Firefox, Opera, Chrome, Edge

Come attivare la modalità tema scuro integrata su i maggiori browser internet quali Chrome, Firefox, Opera e Edge

Con Microsoft Edge di Windows 10 Anniversary Update si è dato inizio alla modalità "Tema scuro" dei browser internet in versione desktop; modalità disponibile come opzione integrata nello stesso browser e non come extra di terze parti da implementare in un secondo momento tramite componenti aggiuntivi.

Infatti sia l'ultima versione di Firefox (la numero 53) che l'ultima versione di Opera (la numero 45) hanno entrambe guadagnato la modalità tema scuro che è possibile attivare rapidamente nelle opzioni del browser internet. Vediamo come procedere su Edge, Firefox, Opera e Chrome (su quest'ultimo però con un tema preso dal Chrome Web Store perché ancora sul browser di Google non è stata introdotta tale modalità come opzione integrata).

Attivare il tema scuro di Microsoft Edge
Attivare tema scuro Microsoft Edge Windows 10
Per attivare il tema scuro su Edge, dopo aver avviato il browser web, portarsi in Menu > Impostazioni > Scegli un tema e qui dopo aver aperto il menu a tendina selezionare la modalità "Scuro" (come nell'esempio sopra in figura). Si ricorda che tale modalità è disponibile su Windows 10 Anniversary Update o superiore e che il tema scuro oltre che a Microsoft Edge può essere applicato anche allo stesso sistema operativo.

LEGGI ANCHE: Funzioni Microsoft Edge da conoscere in Windows 10

Attivare il tema scuro di Firefox
Firefox tema scuro Compatto scuro
Sul browser internet di Mozilla, come detto prima, questa opzione è arrivata con la versione Firefox 53.

Più nello specifico per attivare il tema scuro di Firefox ci si deve portare in Strumenti > Componenti aggiuntivi > Aspetto e qui come nell'esempio sopra in figura cliccare il pulsante "Attiva" corrispondente alla modalità "Compatto scuro".

Come si avrà modo di notare e come lo stesso nome lascia intuire, oltre a guadagnare una combinazione di colori a tinte scure, con questo tema la grafica di Firefox verrà compattata a livello della barra dei menu e della barra delle schede facendo guadagnare qualche cosa in più nella visualizzazione delle pagine web.

All'occorrenza se si preferisce, allo stesso modo è anche possibile attivare il tema "Compatto chiaro" che al contrario godrà di una combinazione di colori chiari. In ogni momento si potrà tornare al "Tema predefinito" cliccando il corrispondente pulsante "Attiva".

Attivare il tema scuro di Opera
Opera tema scuro
La modalità tema scuro su Opera è arrivata sulla versione numero 45 del browser norvegese. Come nell'esempio sopra in figura, per attivarla ci si deve portare in Menu > Impostazioni > Browser > Interfaccia utente e qui selezionare l'opzione "Attiva tema scuro".

Come si avrà modo di notare, tema scuro a parte, la nuova vesta grafica di Opera 45 è stata rinnovata e compattata, tanto da assomigliarsi alla modalità "Compatto scuro" di Firefox.

Attivare il tema scuro di Chrome
Chrome tema scuro
Come detto più sopra Google non ha ancora implementato la modalità tema scuro su Chrome. Ad ogni modo, in attesa che guadagni tale opzione, si può forzare questa grafica installando uno dei tanti appositi temi scuri raccolti nella sezione Temi scuri e neri del Web Store come ad esempio Morpheon Dark del cui effetto si può vedere nell'esempio sopra in figura.

LEGGI ANCHE: Cambiare i colori delle pagine internet per leggere senza fatica anche di notte

1 commenti:

Per Firefox, scommetto che Moz://a ha attinto (giustamente) all'addon "Hide Caption and Titlebar plus", che compatta le barre in alto allo stesso modo.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati