Fresh Start installazione pulita di Windows 10 Creators Update

Fresh Start è l'opzione per fare la reinstallazione pulita e aggiornata di Windows 10

Se in passato reinstallare Windows era una procedura alla sola portata degli utenti un po' più esperti, oggi con Windows 10 Creators Update anche i principianti possono effettuare questa operazione con facilità e in sicurezza.

Più nello specifico Windows 10 Creators Update ha guadagnato la nuova funzione Fresh Start grazie alla quale è possibile reinstallare da zero il sistema operativo facendo una installazione pulita che mantiene tutti i file personali dell'utente (foto, video, documenti, audio ecc) rimuovendo invece tutti i programmi installati non forniti con Windows.

NOTA: Per le precedenti versioni di Windows 10 si deve seguire questa procedura per fare l'installazione pulita.

Una reinstallazione di questo tipo torna utile nel caso in cui sul computer si desidera sbarazzarsi di tutti quei software spesso inutili preinstallati (talvolta anche in profondità) dal produttore del PC; oppure quando il sistema operativo si sta rivelando essere problematico a più livelli e non si è riusciti a risolvere neanche dopo il ripristino effettuato da Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Ripristino > Reimposta il PC.

NOTA: Prima di procedere con la reinstallazione Fresh Start se Windows 10 è stato attivato con product key piuttosto che con diritto digitale è allora bene annottarsi il codice di attivazione (usare uno di questi programmi per vedere il Product Key di Windows) in quanto è probabile che dopo la reinstallazione verrà nuovamente richiesto.
LEGGI ANCHE: Riattivare Windows 10 con l'account Microsoft dopo modifiche hardware del PC
Anche se la procedura è sicura e ufficialmente viene dichiarato che i file personali vengono conservati, è sempre consigliabile fare una copia di backup di almeno quelli più importanti.

Come detto in apertura fare la reinstallazione pulita di Windows 10 tramite Fresh Start è un'operazione semplice, sicura e alla portata di tutti. Vediamo come procedere.

Portarsi in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Defender > Apri Windows Defender Security Center e nella finestra di Windows Defender Security Center che verrà visualizzata accedere alla sezione "Prestazioni e integrità del dispositivo", in questa schermata individuare la sezione "Fresh Start" e cliccare il link "Informazioni aggiuntive".
Windows 10 finestra Fresh Start per installazione pulita
Subito dopo verrà così visualizzata la scheda dedicata alla funzionalità "Fresh Start" (sopra in figura) nella quale si deve cliccare il pulsante "Per iniziare" e subito dopo consentire a Windows Defender Security Center di apportare modifiche al dispositivo, cliccando il pulsante "Si" nella notifica di controllo dell'account utente che verrà visualizzata.

Seguiranno tre schermate informative a sfondo blu (sotto in figura) nelle quali viene descritto ciò che farà la reinstallazione Fresh Start, ed elencati i programmi che verranno rimossi (tutti quelli non forniti con Windows 10); l'ultima schermata dispone del pulsante "Start" cliccato il quale avrà inizio la procedura di reinstallazione di Windows 10.
Windows 10 schermate procedura Fresh Start
L'utente non deve fare più niente in quanto tutte le operazioni verranno effettuate automaticamente dallo strumento Fresh Start. La procedura richiederà 20 minuti o più a seconda dei casi, tempo durante il quale il PC verrà riavviato.

Al termine ci si ritroverà con installato Windows 10 Creators Update pulito da ogni programma di terze parti e con le impostazioni riportate allo stato predefinito.

Resta dunque da installare nuovamente i programmi di proprio interesse (ad esempio il browser internet, suite da ufficio, lettore multimediale ecc, ad ogni modo sul desktop verrà creato il file HTML "Applicazioni rimosse" con la lista cliccabile dei software disinstallati così da poterli riscaricare rapidamente), modificare nuovamente le impostazioni di sistema a proprio piacimento (ad esempio quelle sulla privacy) e verificare la disponibilità di eventuali aggiornamenti Windows Update per il sistema operativo e/o per i driver delle periferiche hardware del computer.

LEGGI ANCHE: Windows 10 programmi da non installare perché già preinstallati

2 commenti

Salve, vengono cancellati anche i driver? Se si, è effettivamente un'installazione pulita e può essere una funzione molto comoda.

Rispondi

Si tutti i software non fornito con Windows. Poi per la reinstallazione dei driver dovrebbe pensarci Windows Update.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati