Windows 10 Creators Update esce il 5 e l'11 Aprile (date ufficiali Microsoft)

Ufficiale la data di uscita di Windows 10 Creators Update con rollout che avrà inizio l'11 Aprile ma con la possibilità di installarlo manualmente già il 5 Aprile

È arrivato il comunicato ufficiale di Microsoft nel quale l'azienda dichiara che l'aggiornamento Windows 10 Creators Update verrà lanciato ufficialmente il prossimo 11 Aprile via Windows Update, ma volendo sarà possibile anticipare l'upgrade già una settimana prima, ovvero il 5 Aprile, installando manualmente Creators Update tramite l'Assistente di aggiornamento che in tale data verrà rilasciato su questa pagina di support.microsoft.com.

AGGIORNAMENTO: Download Windows 10 Creators Update ISO e Media Creation Tool disponibili

NOTA: Per Windows Phone in rollout di Creators Update è previsto a partire dal prossimo 25 Aprile.
Windows 10 Creators Update
In realtà abbiamo visto che è possibile già adesso aggiornare a Windows 10 Creators Update (da Windows 10 Anniversary Update) tramite l'Assistente aggiornamento di Microsoft, ma a questo punto dato che ormai mancano pochi giorni è consigliabile attendere la versione più recente dello strumento che Microsoft rilascerà il 5 Aprile.

Tenere in considerazione che, come la stessa Microsoft intende a sottolineare, l'aggiornamento del 5 Aprile tramite lo strumento Assistente di aggiornamento è destinato solo agli utenti avanzati, mentre chi ha poca dimestichezza con tale procedura è bene che attenda un'altra settimana per aggiornare a Windows 10 Creators Update via Windows Update a partire dall'11 di Aprile.

I più prudenti e/o meno fiduciosi inoltre possono prendere in considerazione di non aggiornare a Windows 10 Creators Update né il 5 né l'11 Aprile e rimandare invece l'upgrade di qualche settimana cosicché qualora la nuova versione dell'SO presentasse qualche problema, Microsoft abbia il tempo di sviluppare e rilasciare i fix per risolvere eventuali bug.

Ad ogni modo per evitare di rimandare l'aggiornamento è sufficiente effettuare un backup di Windows 10 Anniversary Update da ripristinare nel caso in cui Creators Update dovesse dare qualche noia.

Comunque sia Creators Update è in dirittura d'arrivo e con se porterà svariate novità che vedremo nel dettaglio nei prossimi giorni e settimane.

LEGGI ANCHE: Sapere quale versione Windows 10 è installata sul PC

14 commenti

Salve, io ho acquistato un anno fa il notebook con Windows 10; vorrei sapere se è obbligatorio aggiornare a Win 10 Creator o facoltativo. In pratica vorrei sapere se è possibile tenersi aggiornati a Windows 10 senza passare a Creator.
Spero di essere stato chiaro.
Grazie

Rispondi

Si è facoltativo, basta che in Windows Update stai attento a non installare l'aggiornamento Creators Update, che comunque ti consiglio in quanto più funzionale e superiore a livello di sicurezza.

Rispondi

Grazie. Ma se aggiorno a Creators devo fare il backup? Quanti GB occupa l'aggiornamento?

Rispondi

No, come già detto facendo l'aggiornamento vengono conservati tutti i file personali e programmi, ritrovi tutto. Per sicurezza io comunque faccio sempre una copia di backup dei file per me più importanti. L'aggiornamento pesa circa 4 GB ma poi una volta installato puoi liberare fino a 20 GB di spazio cancellando l'installazione precedente:

http://www.guidami.info/2017/04/liberare-gb-di-spazio-dopo-aggiornamento-windows-10.html

Rispondi

Grazie, ultima domanda, conviene fare l'aggiornamento in tempo reale o c'e' un modo per scaricare su disco i 4 gb e poi lanciare l'aggiornamento off-line?
Te lo chiedo perché navigo con la connessione del cellulare e quindi capita a volte che perde il segnale.

Rispondi

Ti conviene scaricare l'immagine ISO quando non sei connesso in dati, poi fai l'installazione off-line.

Rispondi

Grazie ancora.

Rispondi

Ciao, ho fatto l'aggiornamento di Windows (tramite Windows update) e mi son ritrovato ad aggiornare a Creator. Dopo l'aggiornamento ho notato che ci sono alcuni problemi: l'APP FOTO non funziona più e quindi non riesco a visualizzare più le foto sul PC, mi esce un errore e dovrei aggiornare l'applicazione dallo Store che però non riesco più ad aprire; in pratica se provo ad aprire lo Store la finestra si apre e si richiude all'istante senza dare alcun errore. Per il momento ho notato solo questi problemi, vorrei sapere se è capitato ad altri e come è possibile risolvere.
Grazie

Rispondi

A me come a tanti altri mai dato nessun problema nessun aggiornamento a partire dalla prima versione di Windows 10 ad oggi. Ad tanti altri utenti ancora si, questi problemi sono piuttosto frequenti. Vedi se riesce a risolvere con il Fresh Start come spiegato qui:

http://www.guidami.info/2017/04/fresh-start-installazione-pulita-windows-10.html

Rispondi

Ti ringrazio, come al solito rispondi sempre e dai consigli utili.
Il problema è che non vorrei reinstallare tutti i programmi dopo; quindi cercavo una soluzione per poter visualizzare le foto sul PC e la possibilità di poter aprire Windows Store (anche se in un anno e mezzo non ho scaricato nessuna applicazione da li').
Puoi darmi qualche altra soluzione per il mio problema?
Grazie ancora

Rispondi

Prova allor a avedere queste risorse se tornano utili:

http://www.guidami.info/2016/09/soluzione-problemi-errori-windows-10.html

http://www.guidami.info/2017/04/riparare-windows-10-con-risoluzione-dei.html

Rispondi

Provato la soluzione consigliata, sono andato dalle impostazioni-risoluzione problemi, mi ha segnalato che c'era un problema in Windows store e quando ho provato a ripristinarlo mi è uscito il messaggio: "Impossibile trovare il file ms-windows-store:PurgeCaches"
Non ho altre possibilità?
Grazie

Rispondi

Prova questa soluzione:

https://answers.microsoft.com/it-it/windows/forum/windows_10-windows_store/store-ed-altro-non-funzionano-in-win-10/c920ab5a-0871-4a1e-8f3c-17276b35c436?auth=1

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati