Copiare DVD e Blu-ray protetti con HandBrake

Come usare HandBrake per rippare DVD e Blu-ray originali protetti per fare la copia in un file video sul computer

HandBrake è un potente programma gratis per convertire file video al computer Windows, Mac e Linux divenuto popolare nell'ultimo anno per le ottime caratteristiche e funzionalità.

Oltre a poter convertire qualsiasi formato video, HandBrake può rippare (ovvero copiare) in un file video MP4 o MKV anche DVD e dischi Blu-ray originali. L'unico problema in tal senso è che questo convertitore procederà alla copia solo se il DVD o il disco Blu-ray originale è sprovvisto di protezioni anticopia; di conseguenza per questo scopo si rivela pressoché inutile dato che i film in DVD e Blu-ray sono tutti dotati di tali protezioni antipirateria.

Ad ogni modo per i collezionisti che vogliono creare una copia di riserva per preservare la propria collezione di DVD e Blu-ray è bene sapere che è possibile forzare HandBrake per copiare tali dischi anche se dotati di protezioni anticopia.

Nello specifico ciò è reso possibile dalla libreria libdvdread nata dalla necessità di leggere i DVD video anche su sistemi non commerciali, come ad esempio diverse distribuzioni GNU/Linux. Questa libreria infatti provvede a decifrare i video cifrati in CSS (Content Scrambling System) così da permettere la visione dei video protetti anche dai nuovi sistemi antipirateria audiovisiva.

La libreria libdvdread fra l'altro è utilizzata da diversi lettori multimediali come ad esempio il noto VLC. E proprio dal sito di VLC è possibile scaricarla liberamente sul computer. Dunque per copiare con HandBrake DVD e Blu-ray originali protetti, per prima cosa nel computer Windows si deve scaricare la libreria libdvdread (pesa soli 40-45 KB):
Fatto ciò, con HandBrake installato sul PC, copiare il file libdvdcss-2.dll appena scaricato e incollarlo dentro la cartella generale di HandBrake che si trova sotto Computer > Disco locale (C:) > Programmi (come nell'esempio sotto in figura):
Libreria libdvdread copiata nella cartella HandBrake
Finito. Tutto qui. Adesso HandBrake è in grado di rippare dischi DVD e Blu-ray originali saltando le protezioni anticopia.

Basterà infatti inserire il DVD o il Blu-ray nel lettore del computer, avviare HandBrake e in "Source Selection" (come nell'esempio sotto in figura):
HandBrake selezionare DVD o Bluray da copiare in file video
indicare e cliccare il disco in questione per sottoporlo al programma. Subito dopo HandBrake provvederà alla scansione dei contenuti del disco al termine della quale visualizzerà infine la sua interfaccia grafica (sotto in figura) attraverso la quale si potranno ora editare le opzioni di copia secondo le proprie personali esigenze.
HandBrake interfaccia grafica
Ovvero in "Source" si dovrà indicare il titolo principale del DVD contenente l'intero film e che si può individuare rapidamente in quanto ha la durata più lunga (di default tale titolo verrà selezionato automaticamente da HandBrake).

In "Destination" invece si dovrà cliccare il pulsante "Browse" e indicare la cartella nella quale si desidera salvare il file video che si otterrà con la copia, e il nome con il quale salvarlo (il titolo del film ad esempio).

In "Output Settings" si deve indicare in quale formato salvare il file video che so otterrà con la copia del DVD o Blu-ray scegliendo tra MP4 o MKV.

Nel menu a colonna a destra della schermata nella sezione "Preset" si dovrà indicare il profilo di copia desiderato fra quelli messi a disposizione. Ogni preset in lista è una sorta di compromesso tra la qualità dell'immagine, la risoluzione e il tempo necessario per rippare il video. Per impostazione predefinita HandBrake propone il preset  "Fast 1080p30" che soddisfa le esigenze della maggior parte degli utenti; diversamente è possibile selezionare qualsiasi altro preset fra quelli disponibili puntando magari a quelli di qualità ulteriormente superiore quali HQ, Super HQ oppure a quelli di qualità inferiore "Very Fast" o ancora ai preset ottimizzati per specifici dispositivi come Android, iOS, Play Station, Xbox, Roku, Gmail e via dicendo.

Nel riquadro che segue subito sotto la sezione "Output Settings", nella scheda "Picture" si avrà modo di indicare la dimensione dei fotogrammi qualora i parametri predefiniti di altezza "Height" e larghezza "Widht" suggeriti da HandBrake non fossero soddisfacenti per le proprie esigenze (cliccando il pulsante "Preview" in alto nella barra degli strumenti si avrà modo di vedere in anteprima il risultato della risoluzione ottenuta in base al preset e ai valori di altezza e larghezza indicati).
Nelle schede "Audio" e "Subtitles" si avrà poi modo rispettivamente di selezionare la traccia audio e dei sottotitoli da tenere nel caso in cui il DVD o il Blu-ray abbiano a disposizione audio e sottotitoli in differenti lingue.

Configurate tutte le opzioni infine non resta che avviare la copia del DVD o del Blu-ray cliccando il pulsante "Start Encode" visualizzato in alto nella barra degli strumenti. Il tempo che HandBrake impiegherà a rippare il disco dipenderà dal preset e dalle impostazioni precedentemente settate. Al termine il file video generato dal programma verrà salvato nella cartella di destinazione indicata in "Destination".

LEGGI ANCHE: Copiare DVD originali con Freemake Video Converter

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati