Bloccare autorizzazioni delle app Android dopo installate

Come disattivare i permessi concessi alle applicazioni Android dopo averle installate sul cellulare o tablet

Per poter installare un'applicazione sul cellulare Android talvolta è prima necessario concedergli alcuni permessi per accedere a certe aree e funzionalità del sistema; diversamente non si potrà procedere con il download e dunque con l'installazione.

Il problema però è che a volte certe applicazioni necessitano di autorizzazioni non giustificate. Ad esempio se si sta installando un'app di localizzazione GPS è normale che essa richieda il permesso di usare la funzione GPS del dispositvo; ma non è normale che richieda anche il permesso di accedere ai contatti in rubrica oppure al microfono e/o in generale a qualsiasi altra funzionalità che poco ha a che fare con la localizzazione GPS.

Per questo motivo tornano utili le soluzioni che andremo ora a vedere attraverso le quali è possibile rimuovere i permessi indesiderati alle applicazioni Android installate sul dispositivo.

Su Android 6.0 o versioni successive
Senza servirsi di applicazioni di terze parti, su i cellulari con installato Android 6.0 o versioni successive è possibile disattivare i permessi delle app installate agendo direttamente con lo strumento integrato nel sistema operativo.

Più nello specifico ci si deve portare nelle lista delle applicazioni installate sullo smartphone o tablet che si trova sotto "Impostazioni". Individuata l'app di proprio interesse la si deve toccare per aprire la rispettiva scheda informativa nella quale come nell'esempio sotto in figura:
Android 6 schermata per disattivare permessi app
si deve poi toccare la sezione "Autorizzazioni" per vedere nella schermata dedicata l'elenco di quelle concesse e infine settare su "Off" l'interruttore dei permessi che si desidera disattivare per tale applicazione.

Ovviamente tenere in considerazione che è bene disattivare solo le autorizzazioni effettivamente inutili e/o ingiustificate in quanto diversamente l'applicazione potrebbe poi non funzionare; restando sull'esempio dell'applicazione di localizzazione GPS non ha senso revocargli l'autorizzazione di accedere al GPS del dispositivo.

Su Android sprovvisto della sezione Autorizzazioni integrata
Se nella scheda informativa delle applicazioni installate sul proprio smartphone Android non è disponibile la sezione "Autorizzazioni", allora per disattivare i permessi ci si dovrà servire di un'apposita app di terze parti come la gratuita Advanced Permission Manager.
App Android Advanced Permission Manager
Come nell'esempio sopra in figura dopo aver avviato Advanced Permission Manager, nella schermata iniziale toccare il pulsante "App by Permissions" oppure il pulsante "All Apps" rispettivamente per visualizzare la lista di applicazioni in base ai permessi che gli si è concesso oppure per visualizzare direttamente la lista delle applicazioni attualmente installate sul dispositivo.

Individuata l'app di proprio interesse toccarla per visualizzare la relativa scheda "Permission" dunque scorrere l'elenco delle autorizzazioni che gli si è concesso fino a individuare quelle che si desidera disattivare. Per revocare un permesso non resta che toccarci sopra per far diventare il visto verde (che significa autorizzazione concessa) una ics rossa (che significa autorizzazione revocata).

Fatto ciò confermare toccando il pulsante "Save & Re-Install" e nella successiva schermata toccare prima il pulsante "Uninstall" per disinstallare l'applicazione, dunque terminata la disinstallazione toccare infine il pulsante "Install" per installare nuovamente quell'applicazione senza però i permessi precedentemente revocati.

Anche in questo caso vale sempre il caldo consiglio di disattivare le autorizzazioni effettivamente inutili e non quelle utili e/o comunque fondamentali per il corretto funzionamento dell'applicazione.

LEGGI ANCHE: Impedire l'accesso a internet alle applicazioni con il firewall integrato di Huawei o con l'applicazione NoRoot Firewall

2 commenti

Ottimo per la sicurezza! E nulla di irreparabile se l'app non funziona più, basta tornare sulle autorizzazioni e reinserire quella necessaria.
Ma sulla lista autorizzazioni di un app, a volte trovo anche il selettore per il Telefono. Si riferisce per caso alle "connessioni" del telefono?

Rispondi

No dovrebbe essere riferito alla parte che riguarda le chiamate ai numeri di telefono.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati