Utili scorciatoie per la barra delle applicazioni di Windows

5 utili scorciatoie da tastiera per la barra delle applicazioni di Windows tutte le versioni

Al computer le scorciatoie da tastiera tornano particolarmente utili per aumentare la produttività e risparmiare tempo prezioso in quanto permettono di effettuare diverse azioni rapidamente senza invece dover andare a frugare nei menu contestuali per ottenere lo stesso risultato.

A tale proposito abbiamo già visto alcune raccolte di scorciatoie da tastiera come ad esempio queste utili 8 spesso ignorate, queste 36 per l'uso generale di Windows e queste 50 specifiche per i browser internet.

A seguire andremo ora a vedere cinque scorciatoie da tastiera per la barra delle applicazioni di Windows (tutte le versioni) con la quale si ha spesso a che fare e che dunque possono tornare utili per sfruttarla al meglio in modo più produttivo.
Barra delle applicazioni di Windows 7
1. Tasto Shift (maiuscolo sinistro) + Clic sinistro del mouse sul programma ridotto nella barra delle applicazioni (o sulla sua icona) permette di aprire subito un'altra finestra di quel programma separata e indipendente dalla precedente. Scorciatoia che funziona con programmi come ad esempio Microsoft Office Word, Excel, PowerPoint, LibreOffice Writer, Calc, Impress, Blocco note, Google Chrome, Mozilla Firefox, Internet Explorer, Microsoft Edge.

LEGGI ANCHE: Come aprire più volte lo stesso programma in istanze separate su Windows

2. Tasto Shift (maiuscolo sinistro) + Ctrl + Clic sinistro sul programma (o sulla sua icona) ridotto nella barra delle applicazioni permette di aprire subito come amministratore un'altra finestra di quel programma separata e indipendete dalla precedente.

3. Tasto Shift (maiuscolo sinistro) + Clic destro del mouse sul programma ridotto nella barra delle applicazioni (o sulla sua icona) visualizza il menu di gestione di quel programma (ovvero le opzioni Ripristina, Ridimensiona, Riduci a icona, Ingrandisci, Sposta e Chiudi) piuttosto che il normale menu della barra delle applicazioni con le predefinite opzioni "Aggiungi questo programma alla barra delle applicazioni" e "Chiudi finestra".

4. Tasto Shift (maiuscolo sinistro) + Clic destro del mouse sul gruppo di finestre del medesimo programma ridotto a icona nella barra delle applicazioni visualizza il menu di gestione del gruppo (ovvero le opzioni Sovrapponi, Mostra le finestre in pila, Mostra le finestre affiancate, Ripristina tutte le finestre, Riduci tutte le finestre a icona, Chiudi tutte le finestre) piuttosto che il normale menu della barra delle applicazioni con le predefinite opzioni "Aggiungi questo programma alla barra delle applicazioni" e "Chiudi tutte le finestre".

5. Ctrl + Clic sinistro del mouse sul gruppo di un programma ridotto a icona nella barra delle applicazioni permette di visualizzare una a una le finestre del gruppo passando da una all'altra ad ogni clic del mouse.

LEGGI ANCHE: Windows 10 le nuove scorciatoie da tastiera

2 commenti

Utile guida, ma ho appreso oggi che molti colleghi neppure sanno che il tasto "con la finestrella" fa APPARIRE la barra applicazioni, senza dover per forza chiudere o ridurre a icona un programma a tutto schermo 😒

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati