Scoprire tasti difettosi nella tastiera del PC Windows

Programma per scoprire tasti difettosi nella tastiera facendo un test magari dopo urti, liquidi versati, pulizia da polvere e sporcizia

In seguito a usura nel tempo, oppure ad accumuli di polvere e sporcizia, urti, liquidi versati accidentalmente e via dicendo, alcuni tasti della la tastiera del computer potrebbero non funzionare correttamente con conseguente disagio sia a livello lavorativo che ricreativo.

Per sapere e verificare se nella tastiera ci sono tasti difettosi, magari dopo averla pulita per bene, invece di fare il test digitando su un documento di testo torna invece più utile un programma apposito come ad esempio PassMark KeyboardTest per i PC Windows 10, 8.1, 7, Vista e XP.

PassMark KeyboardTest non è gratis ma lo si può usare liberamente in versione di prova per 30 giorni, tempo più che sufficiente per controllare la propria tastiera.

Una volta installato e avviato, PassMark KeyboardTest si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):
PassMark KeyboardTest interfaccia grafica
nella quale espandendo il menu "Keyboard type" è possibile indicare, fra quelle disponibili, la tipologia di tastiera che più somiglia alla propria (ad ogni modo a prescindere dal modello va bene anche quello generico per eseguire il test).

Adesso non resta che premere fisicamente sulla propria tastiera tutti i tasti che la compongono. Come si avrà modo di notare a ogni pressione fisica di un tasto esso si accenderà anche nel modello visualizzato nell'interfaccia di PassMark KeyboardTest. Il colore con i quale si accende il tasto è importante per capire se è difettoso o meno; più nello specifico:
  • Colore verde significa che il tasto funziona correttamente;
  • Colore rosso significa che il tasto è premuto (dunque se resta colorato in rosso anche dopo averlo rilasciato fisicamente significa che c'è un problema con la molla che non torna nella posizione di origine causando così la pressione prolungata e non voluta di quel tasto);
  • Colore blu significa che il tasto è difettoso
  • Colore giallo significa che il tasto non è testabile
Tenere inoltre in considerazione che in alcuni modelli di tastiera disponibili sotto il menu "Keyboard type" è anche possibile testare i tasti del mouse sia quello sinistro, destro che quello centrale.

Infine è anche possibile effettuare il test delle luci LED della tastiera cliccando il pulsante "Test LEDs" visualizzato nella parte inferiore della finestra di PassMark KeyboardTest.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8.1, 10 | Dimensione: 2.2 MB | Download PassMark KeyboardTest

LEGGI ANCHE: Come capire se la tastiera del portatile non funziona per problemi software o hardware

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati