Come visualizzare le estensioni dei file su Windows 10, 8, 7, XP

Come mostrare le estensioni dei file su PC Windows 10, 8, 7, XP per vedere subito il formato accanto al nome dei file

Per impostazione predefinita su i sistemi operativi Windows le estensioni dei file sono nascoste, di conseguenza non si ha la possibilità di vedere nell'immediato il formato dei file se non facendoci sopra un clic destro di mouse e nel menu cliccando la voce "Proprietà" per ottenere tale informazione nell'omonima finestra che comparirà sullo schermo.

Può sembrare banale ma questa caratteristica è importante anche a livello di sicurezza in quanto vedendo nell'immediato l'estensione del file si ha modo di riconoscere al volo anche potenziali virus e malware in generale come ad esempio i finti allegati PDF nelle email che in realtà non sono in formato .pdf ma .pdf.exe dove quello che conta è l'estensione finale, ovvero .exe, che sta a indicare che quel file è un'applicazione eseguibile e non un documento e che una volta avviato darà inizio all'infezione del sistema.

Proprio per tale ragione anche il portale No More Ransomware fra i consigli di sicurezza suggerisce di attivare su Windows la visualizzazione delle estensioni dei file. Vediamo come fare.

Su Windows XP, Vista e 7
Su i sistemi operativi fino a Windows 7 per visualizzare le estensioni dei file aprire una qualsiasi cartella e agendo dalla barra dei menu portarsi in Strumenti > Opzioni cartella e nella finestra "Opzioni cartella" che a seguire verrà visualizzata (sotto in figura):
Windows 7 impostazione per visualizzare le estensioni dei file
selezionare la scheda "Visualizzazione" e qui scorrere la lista delle impostazioni avanzate fino a individuare l'impostazione "Nascondi le estensioni per i tipi di file sconosciuti" e deselezionarla per visualizzare le estensioni dei file. Confermare cliccando i pulsanti Applica e OK.

Su Windows 8, 8.1 e 10
Su i recenti sistemi operativi da Windows 8 a Windows 10 aprire una qualsiasi cartella e come nell'esempio sotto in figura:
Windows 10 opzione per visualizzare le estensioni dei file
nella barra dei menu portarsi sulla scheda "Visualizza" e infine nella barra degli strumenti individuare e selezionare l'opzione "Estensioni nomi file" per visualizzare le estensioni dei file sul computer.

Tenere in considerazione che in alternativa è anche possibile intervenire come in Windows 7 e precedenti versioni dalle "Opzioni cartella" aprendo il menu o lo schermata Start e qui digitando "opzioni esplora file" dunque cliccare l'omonimo risultato di ricerca che verrà restituito per aprire la finestra "Opzioni Esplora file" nella quale non resta che spostarsi sulla scheda "Visualizzazione" e qui nelle impostazioni avanzate deselezionare l'impostazione "Nascondi le estensioni per i tipi di file sconosciuti".

LEGGI ANCHE: Come visualizzare i file nascosti da un virus su PC e memoria USB

4 commenti

Ottimo suggerimento, una delle prime cose da fare sul PC nuovo o windows reinstallato.
Ho notato che hai messo il "watermark" sulle immagini. Che programma usi per farlo?

Rispondi

Uso FastStone Photo Resizer:

http://www.guidami.info/2011/08/programma-gratis-per-mettere-firma-e.html

perché alcuni furbetti sempre più spesso stanno copiaincollando tutto e facendo loro il lavoro degli altri senza neanche menzionare. Devo dire che con qualcuno il watermark sta funzionando ;)

Rispondi

Furbetti incompetenti, se non sanno fare gli screenshot di quello che fanno, e devono rubarli. Grazie Vinnie.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati