Come ripristinare app Windows 10 che non funziona, senza disinstallare

Come ripristinare le applicazioni su Windows 10 con la funzione Reimposta quando non funzionano più correttamente

In aggiunta ai classici programmi, a partire da Windows 8 fino a Windows 10 è possibile installare sul computer le applicazioni scaricandole dallo Store di Microsoft proprio come si fa con gli smartphone e tablet Windows.

Dunque è probabile che sul PC si abbia provveduto a installare app dallo Store siano esse giochi, risorse per la produttività, musica, film, tempo libero e via dicendo, senza contare quelle installate di default nel sistema operativo.

Se si sta utilizzando Windows 10 Anniversary Update e si ha spesso a che fare con le applicazioni scaricate dallo Store è bene sapere che su questa versione dell'SO rispetto alle precedenti è disponibile una nuova funzione che permette di ripristinare le applicazioni problematiche con un clic senza doverle invece disinstallare e poi reinstallare.

Più nello specifico qualora un'app scaricata dallo Store non funziona correttamente dando luogo a problemi di vario tipo (ad esempio si blocca, si chiude all'improvviso ecc), in Windows 10 Anniversary Update la si può reimpostare con un clic per provare a risolvere gli annessi problemi di funzionamento. Vediamo come.

1. Il tutto si effettua facilmente in pochi clic di mouse. Ovvero ci si deve portare su Start > Impostazioni > Sistema > App e funzionalità e come nell'esempio sotto in figura:
App Windows 10 link Opzioni avanzate
individuare l'applicazione problematica, farci sopra un clic di mouse per espandere il relativo menu delle opzioni e qui fare clic sul link "Opzioni avanzate".

2. Nella scheda delle opzioni avanzate dell'applicazione che subito dopo verrà visualizzata, come nell'esempio sotto in figura:
App Windows 10 reimpostare applicazione
nella sezione "Uso dell'archiviazione e ripristino delle app" sotto la dicitura "Se questa app non funziona correttamente, eseguine il ripristino" cliccare il pulsante "Reimposta" e nella notifica popup "Verranno eliminati definitivamente i dati dell'app in questo dispositivo, incluse le tue preferenze e i dettagli di accesso" confermare cliccando nuovamente il pulsante "Reimposta".

In pochi secondi l'applicazione in questione verrà ripristinata e adesso si può provare a eseguirla nuovamente per verificare se i problemi che la interessavano sono stati risolti.

Ad ogni modo prima di procedere tenere bene in considerazione che, come la stessa notifica popup informa, ripristinando l'applicaizone verranno cancellate tutte le preferenze, i dati e le personalizzazioni eventualmente apportate.

LEGGI ANCHE: Windows 10 come creare un'immagine di sistema e ripristinare il computer

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati