Come falsificare notizie e articoli su internet di ogni sito facilmente

Come falsificare notizie e articoli pubblicati su internet da qualsiasi sito modificandoli con Firefox e l'addon Firebug

Che su internet circolano una marea di notizie false e bufale di vario tipo non è di certo una novità, e talvolta seppur assurde all'inverosimile riescono comunque a fare scalpore specialmente su i vari social network dove regna la condivisione selvaggia di qualsiasi contenuto.

Se poi la finta "notiziona" arriva da un sito autorevole l'amplificazione cresce a livelli esponenziali. E a tale proposito se su Facebook, Twitter o altro social network ci si ritrova davanti un articolo sensazionalistico (in bene o in male) scritto da fonti autorevoli, prima di ricondividerlo o di criticarlo e/o commentarlo sarebbe bene prendere in considerazione l'idea che forse potrebbe trattarsi di una notizia fake.

Questo perché senza usare alcun programma di fotoritocco e/o altro software professionale, chiunque in pochi secondi è in grado di falsificare qualsiasi notizia pubblicata su qualsiasi sito internet e ottenere risultati credibilissimi, semplicemente usando il browser internet Firefox e l'addon Firebug. Vediamo come.

1. Dopo aver installato il componente aggiuntivo Firebug (addon utile ai webmaster per la personalizzazione e gestione grafica di siti e blog) su Firefox, portarsi sulla pagina internet dove è riportata la notizia che si desidera falsificare.
Falsificare notizie su Firefox con addon Firebug
2. Adesso come nell'esempio sopra in figura cliccare il pulsante di Firebug (come icona ha un piccolo scarafaggio, che nell'immagine sopra è evidenziato dal riquadro rosso) per aprire il panello degli strumenti dell'addon in basso alla finestra.

3. Qui assicurarsi di aver selezionato la modalità "HTML" dopodiché con un clic attivare lo strumento "Seleziona" (che come icona ha la freccetta sopra il rettangolo, sopra in figura evidenziato dal riquadro verde).

4. Attivato lo strumento "Seleziona" adesso individuare la porzione di testo della notizia che si desidera falsificare e posarci sopra il mouse fino a che tale porzione non verrà racchiusa dal riquadro si selezione, dunque farci sopra un clic di mouse per selezionarla.

5. Adesso tornare al pannello degli strumenti HTML di Firebug e come si avrà modo di notare la porzione di testo sopra selezionata sarà qui evidenziata e disponibile sotto forma di testo editabile (ovvero modificabile). Ora ci si può sbizzarrire cambiando soltanto qualche parola oppure tutto il testo completamente.

6. A modifica terminata premere il tasto Invio, ridurre a icona il pannello strumenti di Firebug e infine catturare lo schermo per fare lo screenshot della notizia falsificata, cosi da pubblicarlo e condividerlo su i social network. Il video che segue illustra meglio l'intera procedura.
Finito. La bufala è servita. E se ci siete riusciti adesso potete meglio immaginare quanto è facile creare e spargere false notizie su internet con conseguenze talvolta divertenti e talvolta tutt'altro che divertenti.

LEGGI ANCHE: App per creare la finta prima pagina di giornale con notizie false (Android, iPhone e Windows Phone)

4 commenti

OMG !, come dicono gli americani. Sapevo che Firebug serviva a modificare la PROPRIA pagina web, non avevo idea che fosse così facile produrre str...... bufale.
Una volta imparata la procedura, si possono distribuire centinaia di falsi al giorno, specie sui social network.

Rispondi

Perdona ma...

Visti gli dioti di cui la mamma è sempre incita, un articolo del genere non sarebbe il caso di evitarlo? Per il resto ritengo il presente sito interessante e pieno di buoni spunti.

Rispondi

Si davvero. Chissà quanti ne son già circolati

Rispondi

Hai ragione,potrebbe essere il rovescio della medaglia..ma almeno aiuta a riflettere su quanto è facile cadere nell'inganno sul web..la mua intenzione era solo quella.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati