Windows 10 oltre il 21% è installato su 1 PC su 5 (Luglio 2016)

A Luglio 2016 Windows 10 è installato su 1 PC su 5, detiene il 21% della quota di mercato, oltre 350 milioni di computer

Neanche Microsoft si aspettava tali cifre, anche se in verità ha fatto di tutto per raggiungerle a iniziare dall'offerta di aggiornamento gratuito di Windows 7 e 8.1 e ai martellanti e spesso odiati inviti ad aggiornare a Windows 10.

Sta di fatto che a Luglio 2016 Windows 10 è installato su un computer su cinque detenendo una quota di mercato dei sistemi operativi desktop del 21,13% che in numeri si traduce in oltre 350 milioni di PC sui quali gira il nuovo SO, confermandosi saldamente il secondo sistema operativo desktop più diffuso al mondo.

Una crescita di due punti percentuale rispetto al mese precedente sicuramente favorita dal termine della promozione di aggiornamento gratuito del 29 Luglio 2016 che ha contribuito a convincere gli indecisi e gli utenti che rimandano tutto all'ultimo momento.
Grafico diffusione sistemi operativi desktop Luglio 2016
Crescita che fra l'altro potrebbe incrementare ulteriormente nel breve periodo in quanto seppur l'offerta di aggiornamento gratuito sia scaduta lo scorso 29 Luglio, ad ogni modo è ancora possibile aggiornare gratis a Windows 10 sfruttando la pagina di promozione dedicata agli utenti che fanno uso di tecnologie assistive.

Normale dunque il calo registrato da Windows 8.1 e Windows 7 che rispettivamente con gli attuali 7,8% e 47,1% di diffusione perdono uno e due punti percentuali rispetto al mese precedente; segno evidente che quella fetta di utenti ha aggiornato il PC a Windows 10.

E a due anni e mezzo dalla fine del supporto Microsoft continua ancora a stupire Windows XP che con il suo 10,34% di diffusione si conferma nuovamente il terzo sistema operativo desktop a livello globale guadagnando fra l'altro mezzo punto percentuale rispetto a Giugno 2016.

Restano le bricciole per i sistemi operativi Mac di Apple che non arrivano neanche al 5%, all'incompreso Linux sotto il 3% e al non più supportato Windows 8 che segna il 2,09% di diffusione. I dati sono di NetMarketShare.

LEGGI ANCHE: Come iniziare a usare Windows 10 (guida e consigli)

3 commenti

Be in effetti Windows 7 e` ancora il piu` semplice da utilizzare, efficiente quanto basta sui dektop pc - Windows 10 e` troppo impiccione, intricato e veramente invasivo praticamente senza conoscere il colore delle mutande che indossi non fa assolutamente nulla... Torniamo a sistemi operatici che siano solo quello per favore !!

Rispondi

Sono più che soddisfatto del mio Win7 e non ho mai sentito il bisogno di aggiornarlo a Win10! Grazie.

Rispondi

E potrai ancora usarlo sino al 2020 ;)

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati