Microsoft Edge come installare le estensioni, gestirle e disinstallare

Come installare, gestire e disinstallare le estensioni in Microsoft Edge su Windows 10 Anniversary Update

In Windows 10 Anniversary Update il browser internet Microsoft Edge ha finalmente guadagnato il supporto delle estensioni, ovvero la possibilità di installare i componenti aggiuntivi esattamente come su Google Chrome, Firefox e Opera.

Fondamentale caratteristica che pone Edge allo stesso piano dei suoi diretti concorrenti, soprattutto quando verrà terminato il progetto WebExtensions per portare sul browser di Microsoft (e anche su Firefox) le estensioni di Chrome, arricchendo così di addon lo store attualmente modesto da questo punto di vista.

A seguire andiamo dunque a vedere come scaricare e installare le estensioni su Microsoft Edge, come gestirle e come disinstallarle.

Scaricare e installare le estensioni su Microsoft Edge
Microsoft Edge Ottieni estensioni
1. Come nell'esempio sopra in figura una volta avviato il browser cliccare il tasto "Menu", nel menu contestuale fare clic sulla voce "Estensioni" e infine cliccare il link "Ottieni estensioni dallo Store" per aprire la rispettiva sessione nell'app Store di Windows 10.
Store Windows 10 Estensioni per Microsoft Edge
2. Ecco che come nell'esempio sopra in figura sullo Store verrà aperta la sezione dedicata alle estensioni di Microsoft Edge nella quale non resta che individuare e cliccare quella di proprio interesse per visualizzare la rispettiva pagina informativa e di download (sotto in figura):
Pagina info e download estensione Microsoft Edge
dove reperire la descrizione del componente aggiuntivo, screenshot, valutazioni e commenti degli utenti, dettagli tecnici e via dicendo. Per installare l'estensione si deve cliccare il pulsante "Gratis" e attendere che la procedura di installazione venga portata al termine.

3. Per impostazione predefinita le estensioni di Microsoft Edge non vengono attivate subito dopo l'installazione, bensì sul browser (come nell'esempio sotto in figura):
Autorizzazioni attivazione estensione Microsoft Edge
sarà l'utente a decidere se attivarla o mantenerla disattivata agendo dalla notifica popup che comparirà su Edge in merito all'estensione appena installata; notifica nella quale verranno elencate le autorizzazioni che si concederanno all'estensione attivandola.

Gestire e disinstallare le estensioni su Microsoft Edge
Lista estensioni Microsoft Edge installate
Per vedere le estensioni installate, sul browser cliccare il tasto Menu > Estensioni ed ecco che come nell'esempio sopra in figura verranno visualizzate nel menu popup disposte in ordine cronologico dalla più recentemente installata.

Per gestire un'estensione ci si deve fare sopra un clic di mouse per visualizzare la rispettiva scheda nella quale come nell'esempio sotto in figura:
Schermata per gestire disinstallare estensione Microsoft Edge
è riportata la descrizione del componente aggiuntivo, la versione installata, la data di installazione e le autorizzazioni da essa richieste per funzionare.

A seguire c'è poi l'interruttore "Attivato / Disattivato" agendo sul quale si potrà attivare e disattivare l'estensione a seconda delle proprie esigenze.

Infine seguono e chiudono la scheda popup i due pulsanti "Opzioni" e "Disinstalla": il primo per aprire le impostazioni dell'estensione così da mettere mano alle eventuali opzioni di personalizzazione disponibili; il secondo invece da cliccare per disinstallare l'estensione da Microsoft Edge.

LEGGI ANCHE: Come aggiornare a Windows 10 Anniversary Update

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati