Come disattivare Cortana su Windows 10 Anniversary Update

Come disabilitare Cortana in Windows 10 Anniversary Update su edizione Home, Pro e Enterprise

Cortana è l'assistente vocale di Windows 10 al quale si possono chiedere svariate informazioni e impartire comandi sia con la voce che scrivendo con la tastiera.

A seconda di quello che si fa al computer Cortana può tornare utile o inutile, e se a tale proposito su Windows 10 prima release e November Update lo si poteva disattivare e attivare con un clic sull'apposito pulsante, adesso su Windows 10 Anniversary Update non c'è più questa possibilità, cosa che sta a dimostrare e a confermare quanto Microsoft punti parecchio sul impiego del suo assistente vocale e cosa che allo stesso tempo può dare fastidio agli utenti che non vogliono Cortana per motivi pratici e/o di privacy.

In realtà c'è ancora un modo per disattivare Cortana su Windows 10 Anniversary Update, anche non molto comodo in quanto gli utenti Windows 10 Home dovranno procedere dal registro di sistema e gli utenti Windows 10 Pro e Enterprise dai criteri di gruppo locali. Andiamo a vedere come procedere in entrambi i casi.

Tenere in considerazione che dopo aver disattivato Cortana ovviamente sarà sempre e comunque possibile utilizzare la classica ricerca di Windows per trovare file e impostazioni.

Disattivare Cortana su Windows 10 Home
Prima di procedere creare un punto di ripristino di sistema in maniera tale che se qualcosa dovesse andare storto si possa comunque tornare indietro.

1. Premere la combinazione dei due tasti Windows+R per richiamare la finestra di dialogo "Esegui" e qui digitare e inviare il comando regedit per aprire l'Editor del Registro di sistema.

2. Nel pannello di navigazione a sinistra della finestra dell'Editor del Registro di sistema portarsi sulla chiave "Windows Search" seguendo il percorso HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\Windows Search.

NOTA: Qualora non ci fosse la chiave/cartella "Windows Search" sotto la chiave/cartella di "Windows", allora crearla manualmente (come nell'esempio sotto in figura):
Creare nuova chiave Editor registro di sistema
Ovvero fare un clic destro sulla chiave/cartella "Windows", nel menu contestuale selezionare Nuovo > Chiave e rinominare in "Windows Search" la nuova chiave/cartella che verrà creata sotto alla chiave/cartella "Windows".

3. Fare un clic destro di mouse sulla chiave/cartella "Windows Search" e nel menu contestuale come nell'esempio sotto in figura:
Creare nuovo valore dword Editor registro di sistema
cliccare Nuovo > Valore DWORD (32 bit) e rinominare in AllowCortana il nuovo valore appena creato.

4. Infine fare un doppio clic di mouse sul valore AllowCortana per aprire la rispettiva finestra "Modifica valore DWORD (32 bit)" e come nell'esempio sotto in figura:
Modifica dati valore dword editor registro sistema
nel campo di inserimento "Dati valore" digitare il numero zero, dunque confermare cliccando il pulsante OK.

Finito. Non resta che riavviare il computer affinché la modifica abbia effetto, ovvero che Cortana venga disattivato. Tenere in considerazione che in futuro sarà possibile attivare nuovamente Cortana modificando i "Dati valore" del valore "AllowCortana" da zero a 1 oppure eliminando il valore "AllowCortana".

Disattivare Cortana su Windows 10 Pro e Enterprise
Prima di procedere creare un punto di ripristino di sistema in maniera tale che se qualcosa dovesse andare storto si possa comunque tornare indietro.

1. Premere la combinazione dei due tasti Windows+R per richiamare la finestra di dialogo "Esegui" e qui digitare e inviare il comando gpedit.msc per aprire l'Editor Criteri gruppo locali.


2. Agendo dal pannello di navigazione a sinistra dell'editor portarsi in Configurazione computer > Modelli amministrativi > Componenti di Windows > Cerca, nel pannello a destra individuare l'impostazione "Consenti Cortana" e farci sopra un doppio clic di mouse per aprire la rispettiva finestra di configurazione.

3. Nella finestra di configurazione dell'impostazione "Consenti Cortana" come nell'esempio sotto in figura:
Criterio gruppo Consenti Cortana
selezionare l'opzione "Disattivata" e confermare cliccando i pulsanti Applica e OK per disattivare Cortana.
Finito. Non resta che riavviare il computer per rendere effettiva la modifica.

Ovviamente in futuro sarà possibile attivare nuovamente Cortana in ogni momento settando su "Attivata" o su "Non configurata" l'impostazione "Consenti Cortana".

8 commenti

Sempre "sul pezzo". Grazie per queste guide utilissime.Non mollare! :)

Rispondi

Ciao Vinnie. Io la disattiverei volentieri ma poi come faccio con la barra di ricerca? Mi è scomparsa con l'update e l'ho dovuta rimettere con Cortana. Puoi darmi un consiglio? Grazie.

Rispondi

Fai clic destro sulla barra delle applicazioni e nel menu controlla che in "Ricerca" non sia abilitata l'opzione "Nascosta". Come ho scritto nell'articolo disattivando Cortana resta comunque la classica barra di ricerca. Testato e funzionante su Windows 10 Pro Anniversary Update.

Rispondi

Grazie mille, utilissimo.

Rispondi
Gabriele mod

e per disattivare il lockscreen come in precedenza, avendo subito la schermata degli utenti?

Rispondi

Appena posso vedo di scrivere l'articolo in merito.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati