I video su Chrome 52 per Android consumano meno dati, batteria e sono più fluidi

Su Chrome 52 per Android i video consumano meno dati, batteria e sono più fluidi rispetto a prima

Chrome 52 per Android è un importante aggiornamento del browser di Google che porta con se diversi miglioramenti per quel che riguarda la riproduzione dei video da internet: più fluidità, minor consumo di dati e della batteria.

Più nello specifico Google ha annunciato che adesso su Chrome 52 la riproduzione dei video è più fluida e con tempi di caricamento più veloci rispetto a prima tanto che il filmato sarà fruibile in meno di un secondo.

Per testimoniare tale miglioramento Google ha messo a disposizione un video nel quale viene messa a confronto la fluidità e i tempi di caricamento di un filmato con la vecchia versione di Chrome (il video a sinistra) e con Chrome 52 (il video a destra):
L'altro miglioramento del comparto video riguarda l'efficienza energetica di smartphone tablet Android; in Chrome 52 infatti la riproduzione dei video su internet adesso consuma meno batteria (anche se Google ancora non ha spiegato il meccanismo che sta dietro a tale risparmio) rispetto alla precedente release del browser.

Infine per ultimo ma non meno importante, l'altro miglioramento riguarda la modalità risparmio dati di Chrome che nella versione 52 adesso comprende anche i video su internet e a seconda dei casi permette di risparmiare fino al 50% di traffico dati mobili.

Esattamente come per le pagine e siti web, quando la funzione "Risparmio dati" di Chrome è attivata, i video che si andrà a riprodurre passeranno prima per i server di Google che si occuperanno di comprimerli e poi verranno restituiti all'utente alleggeriti così da consumare meno traffico dati rispetto all'originale.
Chrome per Android attivare Risparmio dati
Come nell'esempio sopra in figura per attivare la funzione "Risparmio dati" di Chrome si deve toccare il tasto Menu > Impostazioni > Risparmio dati e nell'omonima finestra settare su "On" l'interruttore dell'impostazione.

Dalla scheda "Risparmio dati" si potrà poi vedere in tempo reale la percentuale totale di traffico dati che si è risparmiata fino a quel momento con la funzionalità attivata, e la dimensione dei dati originali rapportati a quelli dopo la compressione da parte dei server di Google.

Va da se che se si è soliti vedere video su internet al cellulare o tablet Android è bene attivare il "Risparmio dati" per incidere meno sulla soglia mensile disponibile prevista dal abbonamento con il proprio operatore telefonico.

Download Google Chrome per Android

LEGGI ANCHE: Consigli per evitare di superare la soglia traffico dati su cellulare e tablet Android

2 commenti

Tutto migliorato, ma Chrome per Android non permette le estensioni, a differenza di Firefox. Quindi Chrome resta il mio browser di riserva, sul telefonone.

Rispondi

Vero. Ma credo che prima o poi arriverenno anche su Chrome. Speriamo prima che poi.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati