NeMeSys AGCOM l'unico internet Speed Test certificato per fare reclamo all'operatore

NeMeSys internet speedtest certificato di AGCOM per fare reclamo o chiedere il recesso all'operatore

Per misurare la velocità della connessione internet ci si può servire dei vari speedtest reperibili online come il popolare SpeedTest.net di OOKLA oppure uno di quelli suggeriti dall'operatore telefonico quando si lamentano problematiche al centro assistenza.

Il motivo di fare lo speedtest è di verificare tramite misurazione se la velocità della propria connessione a internet corrisponde a quella pubblicizzata dal fornitore del servizio (ISP) al momento della sottoscrizione dell'abbonamento.

Infatti salvo problematiche temporanee e sporadiche, se un utente ha deciso di fare l'abbonamento a internet con uno specifico ISP in quanto quel fornitore gli ha promesso di navigare su internet a una velocità di 10 MB e invece ai fatti l'utente naviga a una velocità decisamente inferiore, si tratta di inadempienza contrattuale.

Inadempienza contrattuale che dà all'utente il diritto di fare reclamo richiedendo al fornitore il ripristino degli standard minimi e in caso contrario di chiedere il recesso dell'abbonamento senza costi.

E questo lo dice l'AGCOM ovvero l'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni che già dal 2008 ha avviato il "progetto italiano di monitoraggio della qualità degli accessi ad internet da postazione fissa" mettendo a disposizione i programmi gratis e open source Ne.Me.Sys. (Network Measurement System) e MisuraInternet Speed Test con il primo dei quali effettuare misurazioni certificate per valutare autonomamente se la qualità della propria connessione internet corrispondono alle prestazioni offerte dall'operatore.

Con misurazioni certificate significa che esclusivamente i risultati ottenuti con Ne.Me.Sys. sono validi per fare reclamo o richiedere il recesso all'operatore telefonico in caso di inadempienza contrattuale. E a sua volta ciò significa che eccetto il software dell'AGCOM tutti gli altri speedtest non hanno alcuna valenza per far valere le proprie ragioni.

Come appena detto Ne.Me.Sys. e MisuraInternet Speed Test sono due programmi gratis scaricabili liberamente dal sito dell'AGCOM.

Più nello specifico MisuraInternet Speed Test si scarica da questa pagina ed è disponibile anche in versione TRIAL ovvero non richiede registrazione al sito dell'AGCOM (la registrazione è gratuita) ma può essere utilizzato per una sola misurazione; la versione completa (con registrazione) di MisuraInternet Speed Test permette invece di fare tutte le misurazioni che si vuole e di conservare i risultati nella propria area riservata del sito dell'AGCOM.

Per ottenere Ne.Me.Sys. da questa pagina si deve prima compilare il form di registrazione e una volta attivato l'account si dovrà accedere alla propria area riservata del sito AGCOM dalla quale si potrà poi scaricare la versione Ne.Me.Sys. consona al proprio sistema operativo.

I due programmi si differenziano per un importante motivo. Come infatti si può leggere più nel dettaglio in questa pagina solo Ne.Me.Sys consente di ottenere un certificato di valore probatorio che attesta la qualità della connessione internet e con il quale fare reclamo o chiedere il recesso all'operatore; MisuraInternet Speed Test è invece una versione semplificata e più veloce di Ne.Me.Sys, che ugualmente mostrerà il risultato della misurazione della velocità internet ma non rilascerà alcuna certificazione all'utente utile per fare il reclamo o recedere senza costi dal contratto.
MisuraInternet Speed Test AGCOM
Dunque MisuraInternet Speed Test può essere usato per un primo controllo preventivo circa la velocità della propria connessione internet (interfaccia grafica sopra in figura) e nel caso in cui la misurazione restituisca valori inferiori a quelli offerte dall'operatore, se si vuole fare reclamo o chiedere il recesso allora si dovrà installare Ne.Me.Sys sul PC, effettuare la misurazione e poi scaricare, dall'area riservata del sito di AGCOM, il certificato attestante (un documento in formato PDF) i risultati della misurazione.

Per ulteriori e specifici dettagli e maggiori informazioni circa Ne.Me.Sys., MisuraInternet Speed Test, certificati, misurazioni, reclami, recessi e tutto ciò che riguarda "il progetto italiano di monitoraggio della qualità degli accessi ad internet da postazione fissa" consultare il sito dedicato www.misurainternet.it dell'AGCOM.

2 commenti

C'è un problema, le telco ti dicono qual' è la velocità massima (es. 7 MBps o 20 MBps) ma non quella MINIMA garantita. Il problema è a monte, in fase di contratto.
Quanti italiani si prendono la briga di registrarsi completamente e fare un test di 24 ore? E che valore ha, dal momento che (a quanto mi risulta) non c'è una connessione minima garantita?

Rispondi

Ci sono dei valori base riportati dalla stessa AGCOM ai quali fare riferimento. In base a quelli e al test si può poi valutare il caso di fare reclamo o chiedere il recesso.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati