Fast.com di Netflix per misurare la velocità della connessione internet

Misurare la velocità di download della connessione internet con Fast.com di Netflix per scegliere il giusto abbonamento

Netflix ha annunciato il lancio del suo nuovo servizio Fast.com con il quale è possibile misurare la velocità in download della propria connessione internet.

E proprio la velocità in download della connessione internet in uso è un parametro fondamentale da conoscere in questi casi in quanto è in base a essa che si deve scegliere la tipologia di abbonamento a Netflix più appropriata.

Come infatti avevamo già visto nell'articolo Netflix Italia le cose da sapere per vedere film e serie TV in streaming, la velocità di download della connessione a internet determina fortemente la qualità della visione dei contenuti in streaming (film, serie TV e cartoni, documentari) offerti da Netflix; più nello specifico:
  • 3 Mbps (Megabit per secondo) è la velocità raccomandata per vedere i contenuti in streaming in qualità SD ovvero in bassa risoluzione;
  • 5,0 Mbps è la velocità raccomandata per vedere i contenuti in streaming in qualità HD ovvero in alta definizione;
  • 25 Mbps è la velocità raccomandata per vedere i contenuti in streaming in qualità Ultra HD ovvero in altissima definizione.
Dunque sarebbe inutile sottoscrivere un abbonamento per la visione dei contenuti in streaming di Netflix in qualità Ultra HD o HD quando invece la velocità della connessione internet è inferiore a quella raccomandata.

Fast.com nasce proprio per questo motivo. Fra l'altro facilissimo da usare, infatti basta semplicemente collegarsi dal computer oppure dallo smartphone o dal tablet al sito https://fast.com/ e in automatico partirà la misurazione della velocità in download della propria connessione a internet.

NOTA: Prima di avviare la misurazione assicurarsi di aver chiuso eventuali programmi che usano la connessione internet (ad esempio emule, utorrent, browser internet e simili) in quanto sfalserebbero i risultati ottenuti.
Fast.com di Netflix per misurare velocità connessione internet
Fast.com, a differenza di altri siti per misurare la velocità della connessione internet, misura e prende in considerazione soltanto la velocità di download in quanto è quella che è importante per consumare i contenuti in streaming offerti dal servizio.

Ma se si ha necessità di conoscere altre informazioni a riguardo magari più tecniche come velocità in upload, ping, latenza e jitter ad esempio, Netflix stessa su Fast.com subito sotto al risultato della velocità invita a confrontare i risultati ottenuti ripetendo la misurazione sul noto sito Speedtest.net. Ma tenere in considerazione che il dato importante per vedere Netflix è solo quello relativo alla velocità di download.

In conclusione se state pensando di abbonarvi a Netflix prima di tutto visitate il sito Fast.com per misurare la velocità di download della vostra connessione a internet così da sottoscrivere e dunque pagare l'abbonamento più appropriato in base a essa.

LEGGI ANCHE: Impostare consumo dati Netflix per lo streaming da cellulare e tablet

2 commenti

L'immediatezza di questo servizio permette di fare decine di verifiche nell'orario in cui si prevede di guardare film o scaricare files, in giorni diversi.
Comunque mi sembrano risultati un pò ottimisti rispetto ad altre misure (6.8 MBpS su 7 massimi).

Rispondi

Io ho confrontato più volte i risultati ottenuti su Fast.com con Speedtest.net e la differenza è di circa 0,2 - 0,3 Mbps in più. Direi che è attendibile. Poi ovviamente tutto dipende da vari fattori: software e servizi in esecuzione che usano internet, stato della rete in quel momento.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati