Aggiungere le impostazioni di Windows 10 al menu Start

Trucco per aggiungere gruppi o singole impostazioni di Windows 10 al menu Start per aprirle al volo con un clic

Come si avrà avuto modo di constatare su Windows 10 oltre al classico Pannello di controllo (che ricordo si richiama facilmente facendo un clic destro sul tasto Start o con la combinazione dei due tasti Windows+X e poi cliccando l'apposita voce nel menu contestuale) è disponibile anche la nuova finestra delle Impostazioni (richiamabile dal menu Start oppure con la combinazione dei due tasti Windows+I) attraverso la quale è appunto possibile gestire svariate e anche nuove impostazioni di questo sistema operativo.

Ad esempio da qui si ha rapido accesso a diverse settaggi che hanno a che fare con la Privacy, Rete e internet, Aggiornamento e sicurezza, Account, Data/ora e lingua, Sistema e via dicendo.

Ma nel caso in cui si è soliti accedere di frequente a questa finestra per gestire e/o servirsi di specifiche impostazioni (ad esempio controllare la presenza di nuovi aggiornamenti Windows Update, richiamare Windows Defender, passare da rete pubblica a privata e viceversa e via dicendo) potrebbe allora tornare utile il trucco che andremo ora a vedere grazie al quale è possibile aggiungere al menu Start il pulsante di collegamento alle impostazioni Windows 10 di proprio interesse per aprirle al volo con un solo clic di mouse.

Come infatti si ha modo di effettuare personalmente e di vedere negli esempi riportati qui sotto in figura:
Aggiungere impostazioni Windows 10 a Start
sia nella schermata iniziale della finestra Impostazioni (la prima da sinistra) che all'interno del gruppo di impostazioni (lo screenshot a destra) i gruppi e/o le singole impostazioni si possono cliccare con il tasto destro del mouse per far comparire l'opzione "Aggiungi a Start" che una volta cliccata, dopo aver confermato, appunto aggiungerà al menu Start di Windows 10 quello specifico gruppo o singola impostazione selezionata.
Menu Start Windows 10 con pulsanti collegamento impostazioni
In questo modo come si può vedere nell'esempio sopra in figura, sia ha la possibilità di creare un'apposita sezione nel menu Start con le impostazioni di Windows 10 alle quali si ha necessità di accedere di frequente, ma stavolta in maniera più rapida in quanto appunto basterà un clic di mouse per aprire subito la schermata di gestione dell'impostazione di proprio interesse.

LEGGI ANCHE: Come usare il menu Start di Windows 10

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati