Togliere o mostrare il pulsante di spegnimento nella schermata di accesso a Windows

Come rimuovere o mostrare il pulsante di spegnimento nella schermata di accesso a Windows

Per impostazione predefinita Windows mostra nella schermata di accesso il pulsante di spegnimento attraverso il quale è possibile arrestare, riavviare, sospendere, ibernare il PC.

C'è chi trova utile questo pulsante perché ha la possibilità di eseguire le opzioni di arresto senza dover prima accedere al proprio account utente, e chi per lo stesso motivo preferirebbe invece non avere a disposizione tali opzioni magari per evitare riavvio o spegnimento accidentale.

Quale sia la ragione è bene sapere che per entrambi i casi è disponibile una soluzione, ovvero a seconda delle proprie esigenze è possibile nascondere o mostrare il pulsante di spegnimento nella schermata di accesso a Windows e a seguire andremo a vedere come fare (procedura valida su Windows 7, 8, 8.1 e 10).

Windows Pro e Enterprise
Se sul computer è installata una versione Pro o Enterprise di Windows è allora possibile procedere direttamente dall'Editor Criteri di gruppo locali.

1. Fare un clic destro di mouse sul pulsante Start e nel menu contestuale cliccare l'opzione "Esegui" dunque nell'omonima finestra che verrà visualizzata digitare gpedit.msc e premere Invio per aprire l'Editor Criteri di gruppo locali.

2. Nell'Editor Criteri di gruppo locali portarsi in Configurazione computer > Impostazioni di sicurezza > Criteri locali > Opzioni di sicurezza.

3. A destra della schermata scorrere la lista dei criteri fino a individuare il criterio "Arresto del sistema: consenti di arrestare il sistema senza effettuare l'accesso", dunque farci sopra un doppio clic di mouse e nella finestra delle proprietà del criterio che a seguire verrà visualizzata, come nell'esempio sotto in figura:
Editor Criteri locali mostrare nascondere pulsante spegnimento schermata accesso Windows
nella scheda "Impostazioni di sicurezza locali" spuntare la casella "Attivo" se si desidera mostrare il pulsante di spegnimento nella schermata di accesso a Windows, oppure selezionare la casella "Disattivato" se invece si preferisce non mostrarlo. Confermare il tutto cliccando i pulsanti "Applica" e "OK".

La modifica avrà effetto immediato, ovvero già da subito nella schermata di accesso a Windows verrà visualizzato oppure nascosto il pulsante di spegnimento.

Windows Home
Se invece sul computer è installata una versione Home di Windows, in tal senso è necessario intervenire dal registro di sistema.

1. Fare un clic destro di mouse sul pulsante Start e nel menu contestuale cliccare l'opzione "Esegui" dunque nell'omonima finestra che verrà visualizzata digitare regedit e premere Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema.

2. Nell'Editor del Registro di sistema portarsi in HKEY_LOCAL_MACHINE > SOFTWARE > Microsoft > Windows > CurrentVersion > Policies > System e come nell'esempio sotto in figura:
Registro sistema mostrare nascondere pulsante spegnimento schermata accesso Windows
nel pannello a destra individuare il valore ShutdownWithoutLogon farci sopra un doppio clic di mouse e nella finestra di modifica dei dati valore nel campo "Dati valore" digitare 1 se si desidera visualizzare il pulsante di spegnimento nella schermata di accesso a Windows, oppure digitare 0 se si preferisci non mostralo; confermare cliccando il pulsante OK.

A modifica effettuata il pulsante di spegnimento sarà subito visibile o nascosto nella schermata di accesso a Windows.

LEGGI ANCHE: Come nascondere email, nome e foto utente nella schermata di accesso di Windows 10

6 commenti

Il mio problema non è il pulsante, è che a volte windows si spegne del tutto, a volte resta in sospensione. A suo piacere, senza che io abbia cambiato nulla di configurazioni.

Rispondi

Non è che hai problemi di temperature elevate dentro al case? Dovute magari da troppa polvere e/o ventole bloccate dalla polvere? A me è capitato già due volte e quindi ogni 4 mesi soffio via tutto con un compressore (di quelli piccoli) liberando ventole e quant'altro e la situazione torna alla normalità.

Per controllare le varie temperature usa Speccy di Piriform:

http://www.guidami.info/2014/11/vedere-la-temperatura-del-computer-windows.html

Rispondi

Non credo, nel momento in cui scrivo Speccy mi dà 46-49°C sia sui chip che sulla scheda madre, 33°C sul disco fisso.
Comunque ho un laptop di un anno e mezzo, la "soffiata" con l'aria è una buona idea.

Rispondi

Le temperature sono normali. Non capisco perché ti dia questo problema. L'unica soluzione che mi viene in mente è di andare in pannello di controllo > Sistema > Impostazioni di sistema avanazate > Avvio e ripristino e qui disattivare l'opzione "Riavvia automaticamente". Attenzione però che questa è un'opzione di protezione del sistema che serve a farlo riavviare/spegnere in automatico quando c'è qualcosa che non va, ad esempio elevate temperature nell'unità.

Rispondi

La ventola accelera subito dopo l'avvio di un gioco "pesante", quindi funziona in automatico, seguirò il tuo consiglio.
Anche sulla pulizia del PC, ho comprato il cacciavitino e bomboletta dell'aria. Grazie Vinnie.
;-)

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati