Gmailify avere le migliori funzioni di Gmail sugli account di posta non Gmail

Ora si possono gmailificare gli account di posta non Google per godere delle migliori caratteristiche di Gmail

Gmail è il servizio di posta elettronica più popolare al mondo forte di importanti caratteristiche che hanno contribuito al suo ampio successo.

Ad ogni modo sono tanti gli utenti che adoperano altri servizi di web mail come ad esempio Yahoo! Mail,  Outlook.com e via dicendo.

Ma nel caso in cui si dispone di un account di posta elettronica non di Google e allo stesso tempo però si vorrebbe godere delle migliori funzioni di Gmail, come annunciato sul blog ufficiale è bene sapere che adesso ciò è possibile: infatti basta soltanto collegare a Gmail il proprio account Yahoo! Mail, Outlook.com o altro servizio ancora senza dover creare un account Gmail.

Questo processo prende il nome di Gmailify (gimailificazione)e una volta completato permette di avvantaggiarsi delle seguenti caratteristiche distintive del servizio di posta elettronica di Google:
  • Protezione antispam di Gmail
  • Ordinamento automatico delle email in base al tipo (Social, Aggiornamenti, Promozioni)
  • Ricerca più rapida grazie a operatori di ricerca avanzati
  • Possibilità di visualizzare tutte le email da un'unica posizione
  • Migliori notifiche email su dispositivo mobile
Al momento il processo Gmailify è disponibile solo per cellulari e tablet Android (versione 4.4 e successive) ma è probabile che venga esteso anche su altri sistemi operativi mobile, iOS e Windows Phone magari. Fra l'altro facile da attuare, per "gmailificare" un account non Gmail procedere come segue:
Gmailify per account email non Gmail
  1. Scaricare, installare e aprire l'app Gmail sullo smartphone o tablet Android
  2. Toccare il tasto menu in alto a sinistra della schermata
  3. Scorrere il menu verso il basso per individuare e poi toccare la voce "Impostazioni"
  4. Toccare l'opzione "Aggiungi account" e a seguire l'opzione "Personale" per aggiungere l'account non Gmail che si desidera collegare
  5. Immettere l'indirizzo email non Gmail che si desidera collegare e proseguire per completare il collegamento
Una volta confermato il tutto il proprio account non Gmail godrà ora delle migliori caratteristiche di quest'ultimo e al quale risulterà essere collegato in maniera tale che per leggere e/o inviare la posta elettronica si potrà usare direttamente l'applicazione Gmail (le email inviate all'indirizzo collegato appariranno in sia sull'app Gmail per Android, sia sul Web all'indirizzo mail.google.com).

Tenere in considerazione che è possibile gmailificare più account di posta elettronica e non soltanto uno; di conseguenza in questo modo con un'unica app, Gmail, si può tenere sottocontrollo tutta la corrispondenza email dei vari indirizzi/servizi di posta elettronica che si è collegato.

LEGGI ANCHE: Gmail ora avvisa se si ricevono o inviano email in modo non sicuro

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati