Windows Defender è ora alla pari degli antivirus più popolari

Recenti test comparativi dimostrano che Windows Defender è ora alla pari dei popolari programmi antivirus e migliore di altri noti

Se nel 2013 i test comparativi della tedesca AV-Test bocciavano Microsoft Security Essentials (Windows Defender su Windows 8 e successivi) come software affidabile per la sicurezza dei computer Windows, oltre poi alla presunta e subito dopo smentita dichiarazione di Holly Stewart (Senior Program Manager del Microsoft Malware Protection Center) che definiva il programma come "una protezione di base", oggi la situazione è cambiata notevolmente in meglio per il software antimalware di Microsoft.

Come infatti riportano i risultati dei test comparativi di Dicembre 2015 di AV-Test (la stessa società che come appena detto tre anni fa ha bocciato il programma antimalware di Microsoft) Windows Defender è attualmente un buon programma antivirus alla pari dei più popolari software antivirus oggi in circolazione, e in certi casi anche migliore.
Test comparativi AV-Test Dicembre 2015
Più nello specifico AV-Test valuta i programmi antivirus sotto tre metriche principali ovvero: Protezione, Prestazioni e Usabilità per ognuna delle quali il punteggio massimo raggiungibile è 6.

Sommando i punti guadagnati da Windows Defender (versione 4.8) in tutte e tre le metriche si arriva a un totale di 15.5 punti su 18. Punteggio che fa balzare Windows Defender davanti a altri popolari programmi antivirus come AhnLab Internet Security, Comodo Internet Security, ESET Smart Security,  VIPRE Internet Security, Quick Heal Total Security e Panda Security. Il programma antivirus di Microsoft resta dietro soltanto a Avira, Avast, Bitdefender, Kaspersky e Norton.

A seguire ecco la classifica dei migliori programmi antivirus in base al loro punteggio totale ottenuto nei test comparativi di Dicembre 2015 di AV-Test:
  1. Avira, Bitdefender, Kaspersky: 18/18
  2. Avast Free Antivirus 2016, Norton Security: 17/18
  3. Microsoft Windows Defender: 15.5/18
  4. F-Secure, G Data, K7, MicroWorld eScan: 15.5/18
  5. AhnLab: 15/18
  6. Panda Security: 14.5/18
  7. Quick Heal Total Security: 13.5/18
  8. Comodo Internet Security: 13/18
  9. ESET Smart Security: 13/18
  10. VIPRE Internet Security: 12/18
Dunque oggi si può finalmente affermare che Windows Defender è a tutti gli effetti un programma antivirus affidabile e non un ripiego di emergenza da impiegare nel'attesa di installare un software antivirus di terze parti.

Voglio inoltre ricordare che come spiegato in questa guida dedicata la protezione di Windows Defender si può estendere ulteriormente per proteggere il sistema operativo anche dall'installazione di programmi potenzialmente indesiderati PUP e PUA bloccando in automatico e spostando in quarantena gli eventuali adware rilevati.

Inoltre per aumentare la sicurezza del computer contro le infezioni, a Windows Defender o a qualsiasi altro programma antivirus in uso è possibile affiancare programmi aggiuntivi come ad esempio Malwarebytes Anti-Ransomware che protegge il PC dai virus che criptano i file personali e chiedono il riscatto, Malwarebytes Anti-Exploit per proteggere il PC dalle vulnerabilità dei programmi installati.

Infine tenere in considerazione che Windows Defender è un programma antivirus esclusivamente su Windows 8, 8.1 e 10 ma non su Windows 7 dove invece funziona soltanto come protezione antispyware. Quindi gli utenti Windows 7 per proteggere a pieno il computer devono affidarsi a un programma di terze parti che non sia Windows Defender; in tal senso si potrebbe prendere spunto dalla lista venuta fuori dai test comparativi AV-Test sopra indicata dove fra i migliori primeggiano Avira, Bitdefender, Kaspersky e Norton.

LEGGI ANCHE: Programmi per eliminare virus dal computer quando l’antivirus fallisce

2 commenti

Avast! mi è stato compagno fedele e affidabile su windows, perchè non c'è in questa lista?

Rispondi

Hai ragione, ho dimenticato di inserirlo, chiedo venia. Avast totalizza 17 punti su 18. Grazie della segnalazione :)

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati