Riavere il classico Visualizzatore foto su Windows 10

Come riavere il vecchio Visualizzatore foto di Windows su Windows 10 al posto dell'app Foto predefinita

Windows 10 di default viene fornito con preinstallate una serie di applicazioni moderne che in alcuni casi stanno rimpiazzando quelle più vecchie, o classiche se vogliamo, come ad esempio il Visualizzatore foto di Windows.

Infatti quando su Windows 10 si va ad aprire un'immagine essa per impostazione predefinita non viene più aperta con il classico Visualizzatore foto di Windows bensì con la nuova applicazione Foto che dal canto suo risulta essere più completa e funzionale in quanto provvista di vari strumenti che consentono di modificare le fotografie oltreché applicare effetti di vario tipo.

Ma chi non ha bisogno di tali strumenti potrebbe quindi preferire il più semplice e immediato Visualizzatore foto di Windows piuttosto che la nuova app. A seguire andiamo dunque a vedere come riaverlo.

Se si è aggiornato a Windows 10 da una precedente versione di Windows
Se si è passati a Windows 10 aggiornando da Windows 7 o Windows 8.1 il classico Visualizzatore foto di Windows seppur non disponibile come programma predefinito in quanto rimpiazzato dall'app Foto c'è ancora.

Più nello specifico quando si ha necessità di aprire un'immagine con il Visualizzatore foto di Windows, come nell'esempio sotto in figura:
Opzione menu mouse Visualizzatore foto di Windows
basterà semplicemente fare un clic destro di mouse sulla foto e nel menu contestuale cliccare l'opzione Apri con > Visualizzatore foto di Windows.

Se invece si preferisce che tutte le immagini per impostazione predefinita vengano sempre aperte con il Visualizzatore foto di Windows allora portarsi in Start > Impostazioni > Sistema > App predefinite e come nell'esempio sotto in figura:
Opzione Visualizzatore foto di Windows in App predefinite
nella sezione "Scegli app predefinite" individuare e cliccare l'opzione attuale "Visualizzatore foto" e nel menu contestuale selezionare con un clic il "Visualizzatore foto di Windows".

Se si è installato Windows 10 da zero o installazione pulita
Il discorso cambia se sul PC in uso si è fatta l'installazione da zero di Windows 10 e/o comunque si dispone di Windows 10 senza aver aggiornato da una precedente versione (Windows 7 o 8.1).

In questo caso infatti Microsoft non ha compreso nel registro di sistema le chiavi necessarie affinché il classico Visualizzatore foto di Windows venga visualizzato come programma opzionale per aprire le immagini, venendo di fatto rimpiazzato completamente dall'app Foto.

Dunque per riavere il vecchio Visualizzatore foto di Windows è allora necessario rimettere nel registro di sistema le opportune chiavi. Chiavi di registro che sono state create appositamente da TenForums e disponibili al download su questa pagina.

NOTA: Anche se la procedura è sicura, prima di applicarla creare un punto di ripristino di sistema in maniera tale da poter tornare indietro qualora qualcosa non dovesse funzionare.

Una volta scaricato (cliccando "Download") nel PC il file di registro "Restore_Windows_Photo_Viewer.reg" o "Restore_Windows_Photo_Viewer_with_Sort_order_fix.reg" farci sopra un doppio clic di mouse per eseguirlo e nella finestra di notifica che subito dopo verrà visualizzata (vedi esempio sotto in figura):
Conferma aggiunta chiave registro per Visualizzatore foto di Windows
confermare cliccando il pulsante "Si" per aggiungere le chiavi al registro di sistema. Finito a questo punto il classico Visualizzatore foto di Windows sarà nuovamente disponibile come opzione "Apri con" del menu contestuale del tasto destro del mouse e come opzione in Start > Impostazioni > Sistema > App predefinite.

LEGGI ANCHE: Come riavere i giochi di Windows 7 e 3D Pinball su Windows 10 e 8

12 commenti

Grazie Vinnie! Utilissimo come sempre :-)
In effetti trovavo un po' seccante dover ogni volta clikkare con il destro...apri con...e poi selezionare il visualizzatore. Mi ripromettevo sempre di cercare "il come fare", immaginavo che si potesse come in xp o in 8, ma spesso accendi il pc di volata e non hai tempo per stare dietro a queste cose o, semplicemente, quando sei davanti al pc ti dimentichi.
Ciao.

Rispondi

Buongiorno, ho fatto tutto come da istruzioni, ma il vecchio visualizzatore ancora non mi appare né nel menu a tendina né nelle app predefinite. Potete darmi qualche consiglio?

Al

Rispondi

Ciao Al, usa i file di registro già pronti disponibili sulla pagina di TenForums linkata su nell'articolo.

Rispondi

Grazie funziona ... dopo aggiornamento AU non mi funzionavano foto/calenddario/posta...

Rispondi

anche io ho seguito le istruzioni ma niente! help! cosa posso fare?

Rispondi

Hai provato anche con le chiavi di registro già pronte?

Rispondi

Istruzioni perfette !
Il "vecchio" visualizzatore è tornato, adesso win 10 è completo!

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati