Come scaricare le definizioni virus Windows Defender manualmente per installarle offline

Guida per scaricare le definizioni virus e spyware per aggiornare Windows Defender su PC non connessi a internet

Windows 7, 8, 8.1 e 10 vengono forniti di default con preinstallato Windows Defender che su Windows 7 ha funzione di antispyware in quanto appunto protegge il sistema operativo dagli spyware, mentre su Windows 8 e successivi oltre alla protezione antispyware Windows Defender integra anche la protezione da virus e malware di varia natura risultando essere così a tutti gli effetti un vero e proprio programma antivirus.

Fra l'altro come già abbiamo visto in precedenza, su Windows 8, 8.1 e 10 è anche possibile potenziare ulteriormente Windows Defender aggiungendo la protezione da parte di adware e programmi potenzialmente indesiderati (PUA e PUP).

Windows Defender riceve gli aggiornamenti delle definizioni virus e spyware da parte di Microsoft circa una volta al giorno tramite Windows Update in maniera tale che il programma possa offrire una protezione di sistema aggiornata alle ultime minacce scoperte.

E ovvio dunque che per poter ricevere, scaricare e installare gli aggiornamenti delle definizioni antivirus e antispyware di Windows Defender il computer deve essere connesso a internet e con Windows Update attivato.

Ma come fare a tenere aggiornato Windows Defender su un computer che non è connesso a internet? Come tutte le aziende produttrici dei maggiori software antivirus anche Microsoft ha preso in considerazione tale circostanza rendendo possibile il download delle sole definizioni virus e spyware di Windows Defender per installarle offline e tenere così e comunque aggiornato il programma anche se gira su PC non connesso alla rete. Vediamo come procedere.

1. Per scaricare le definizioni antivirus e antispyware di Windows Defender si deve agire da un computer che può connettersi a internet e dunque portarsi su l'apposita pagina web Malware Protection Center di Microsoft raggiungibile all'indirizzo https://www.microsoft.com/security/portal/definitions/adl.aspx.

2. Nella pagina Malware Protection Center portarsi nella sezione "Manually download the latest updates - Antimalware and antispyware updates" e come nell'esempio sotto in figura:
Versione e data definizioni virus e spyware Windows Defender
qui si avrà modo di vedere il numero di versione degli ultimi aggiornamenti delle definizioni e la data e l'ora del loro rilascio.

3. Spostarsi poco più in basso nella tabella dei download delle definizioni e qui come nell'esempio sotto in figura:
Download definizioni virus spyware Windows Defender
in corrispondenza della riga di Windows Defender relativo alla versione Windows di proprio interesse, a seconda dell'architettura del proprio sistema operativo cliccare il link 32-bit o il link 64-bit per scaricare le opportune definizioni virus e spyware nel computer.

LEGGI ANCHE: Come sapere se il PC è a 32 bit o 64 bit

4. Verrà così scaricato sul PC il file "mpam-fe.exe" o simile (pesa circa 120-125 MB) che contiene i file di aggiornamento delle definizioni di Windows Defender; dunque spostare questo file su una chiavetta USB o altra unità o supporto di memoria esterna e collegarla al computer non connesso a internet sul quale si desidera aggiornare le definizioni di Windows Defender.
Definizioni virus e spyware Windows Defender aggiornate offline
5. Sul PC offline non resta altro che eseguire il file "mpam-fe.exe" ed ecco che (vedi esempio sopra in figura) in pochi secondi il database delle definizioni virus e spyware di Windows Defender verrà aggiornato.

LEGGI ANCHE: Rimuovere virus all’avvio del PC con Windows Defender Offline

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati