Aggiornare Firefox 32 bit a Firefox 64 bit, cose da sapere

Cose da sapere per aggiornare Firefox 32 bit a Firefox a 64 bit

Con il recente rilascio di Firefox 42 fra le altre novità è finalmente arrivata la versione a 64 bit del browser di casa Mozilla.

AGGIORNAMENTO DEL 16/12/2015: Firefox a 64 bit per Windows è ufficialmente disponibile con Firefox 43

Seppur la versione di Firefox a 64 bit attualmente non si possa scaricare dalla pagina principale del sito web, si può comunque procedere al download dalla FTP Staging Area di Mozilla, raggiungibile a questo indirizzo, dove a disposizione sono messi i link per scaricare Firefox nella propria lingua ("Dir it/" è la versione italiana di Firefox a 64 bit). Firefox a 64 bit si può ora scaricare dalla pagina "Sistemi e lingue" del sito principale Mozilla del browser web.

La versione di Firefox a 64 bit rispetto a quella a 32 bit porta con se vantaggi come ad esempio velocità e performance superiori dovute al fatto che il browser adesso può sfruttare e impiegare più di 4 GB di memoria RAM e la maggior potenza offerta dall'architettura a 64 bit.

Anche dal punto di vista della sicurezza Firefox a 64 bit è migliore rispetto alla versione a 32 bit in quanto la misura di protezione ASLR contro malware ed exploit in questa architettura gode di uno spazio di indirizzamento più vasto risultando essere così più efficace.

LEGGI ANCHE: Perché Windows a 64 bit è più sicuro della versione a 32 bit?

Per aggiornare Firefox 32 bit a Firefox 64 bit non è possibile procedere direttamente (come per gli upgrade di versione) agendo da Aiuto > Informazioni su Firefox bensì Firefox a 64 bit va scaricato separatamente e poi installato sul computer.

Con l'installazione, in automatico la versione di Firefox a 64 bit sovrascriverà Firefox a 32 bit senza però perdere addon installati, preferiti, segnalibri e quant'altro in quanto la versione a 64 bit utilizzerà lo stesso profilo utente usato dalla versione a 32 bit.

Ad ogni modo prima di procedere si potrebbe prendere in considerazione di effettuare il backup del profilo completo di Firefox a 32 bit usando il componente aggiuntivo FEBE, così da poterlo eventualmente ripristinare qualora con l'aggiornamento alla versione a 64 bit venisse persa qualche cosa.

Per sapere se si sta utilizzando la versione a 64 bit di Firefox, nella barra degli indirizzi internet si deve digitare e inviare il comando about:buildconfig e se come nell'esempio sotto in figura:
Firefox a 64 bit
sotto la sezione "Build platform - target" è visualizzata la sigla "x86_64-pc-mingw32" allora significa che è in uso Firefox a 64 bit.

LEGGI ANCHE: Disponibile Google Chrome 37 a 64 bit nella versione stabile del browser

6 commenti

Grandissima dritta! Procedo all'aggiornamento :)

Rispondi

Grazie mille Vincenzo, ottimo, lo faccio e spero che Firefox vada più veloce.

Rispondi

Fatto! Ora è più veloce, nessun problema con la perdita di dati anche se ho usato FEBE per sicurezza

Rispondi

Neanche io ho avuto problemi (difatti non dovrebbero essercene perché è la procedura normale) ma per sicurezza ho fatto ugualmente il backup con FEBE ;)

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati