Funzioni Microsoft Edge da conoscere in Windows 10

Guida alle funzioni di Microsoft Edge più importanti del nuovo browser internet predefinito di Windows 10

Tutti gli utenti che sono passati a Windows 10 hanno modo di provare il nuovo browser internet Microsoft Edge che sull'ultimo sistema operativo di casa Redmond è adesso impostato come predefinito prendendo il posto di Internet Explorer.

Microsoft Edge è un browser moderno con una interfaccia grafica che tanto ricorda le app per smartphone e tablet, perciò diverso da tutti gli altri browser internet visti fin'ora. Se poi a ciò si aggiunge leggerezza e velocità, allora vale proprio la pena di approfondire e conoscerlo meglio.

Dato che passare a Microsoft Edge da un un browser classico di primo acchito potrebbe disorientare, a seguire andiamo a vedere le sue più importanti e utili funzioni che è bene conoscere per iniziare a usarlo al meglio.

Le nuove funzioni di Microsoft Edge introdotte con l'aggiornamento Windows 10 Anniversary Update
Con il rilascio lo scorso Agosto dell'aggiornamento Windows 10 Anniversary Update, il browser internet Microsoft Edge ha guadagnato le seguenti nuove funzionalità (cliccabili per aprire la relativa guida illustrata).
1. La Pagina iniziale
Pagina iniziale Microsoft Edge
Come si avrà modo di notare quando si avvia Microsoft Edge per impostazione predefinita verrà aperta la Pagina iniziale nella quale in alto al centro è disponibile il motore di ricerca web basato su Bing (le ricerche si possono effettuare anche agendo dalla barra indirizzi) e subito sotto seguono i riquadri delle notizie MSN su vari argomenti: cronaca, intrattenimento, sport, tempo libero e via dicendo (gli argomenti delle notizie si possono cambiare cliccando il link "Personalizza" posto in alto a destra della finestra).

Volendo accedendo in Menu > Impostazioni > Apri con (il pulsante "Menu" è quello in alto a destra della finestre di Microsoft Edge che come icona ha i tre pallini disposti orizzontalmente) ad ogni modo si avrà la possibilità di scegliere di avviare Microsoft Edge senza visualizzare la pagina iniziale bensì la Pagina Nuova scheda oppure Pagine precedenti o ancora Una o più pagine specifiche; allo stesso modo è possibile impostare il comportamento della pagina Nuova scheda.

LEGGI ANCHE: Cambiare motore di ricerca su Microsoft Edge e usare Google o altro

2. I pulsanti di Microsoft Edge
Pulsanti Microsoft Edge
Fuori dalla Pagina nuova scheda quando si va ad aprire un qualsiasi sito internet, nella barra degli indirizzi internet e subito accanto ad essa verranno resi disponibili alcuni utili pulsanti. Vediamo quali.

Visualizzazione lettura (icona del libro) - Una volta cliccato trasformerà la pagina web che si sta visitando nella pagina di un libro eliminando tutti i contenuti multimediali di troppo. Fra l'altro andando in Impostazioni > Lettura si avrà la possibilità di cambiare la tonalità della pagina di lettura da chiara a scura, e la dimensione dei caratteri di testo in piccoli, medi o grandi.

Aggiungi a Preferiti o Elenco di lettura (icona della stella) - Una volta cliccato permetterà di aggiungere quella pagina web ai Preferiti di Edge oppure all'Elenco di lettura del browser; soluzione utile quest'ultima qualora si volesse salvare una pagina internet per leggerla successivamente in un secondo momento senza però aggiungerla ai Preferiti.

Hub (icona delle tre lineette verticali) - Una volta cliccato questo pulsante, nel menu popup che verrà visualizzato sarà possibile accedere ai Preferiti, Elenco di lettura, Cronologia di navigazione (è possibile cancellarla anche da questa posizione), Download in corso o già effettuati.

LEGGI ANCHE: Microsoft Edge come scegliere dove salvare un file prima di scaricarlo sul PC

Crea una nota web (icona del foglio e matita) - Questa è una funzione nuova non presente (se non tramite appositi componenti aggiuntivi) su nessun altro browser internet. Cliccando questo pulsante sarà possibile scrivere ed evidenziare sopra le pagine web (come nell'esempio sotto in figura):
Crea una nota web Microsoft Edge
per poi salvarle su OneNote oppure condividerle per Posta ( o con altre app compatibili installate sul PC) con le persone di proprio interesse. Ottima funzione per focalizzare l'attenzione su i passaggi importanti di un articolo online sottolineando e/o commentando i contenuti più interessanti.

Condividi (icona del cerchio con tre pallini) - Cliccando questo pulsante sarà possibile condividere la pagina internet sulla quale ci si trova per Posta o con altre app compatibili.

3. Menu
Schermata iniziale Menu Microsoft Edge
Da questo pulsante si avrà accesso a tutte le altre opzioni e funzioni del browser internet. Vediamo le più interessanti presenti nella prima schermata del pulsante Menu.

Nuova finestra InPrivate - Per aprire una nuova finestra con la quale navigare su internet in modalità anonima (senza lasciare tracce sul browser come cronologia dei siti visitati, cookie e file temporanei).

Stampa - Funzione utile in quanto su Windows 10 è integrata anche una stampante virtuale grazie alla quale sarà possibile salvare in PDF anche le pagine internet; in questa guida dedicata abbiamo già visto come fare.

Aggiungi a Start - Con un clic su questo pulsante, la pagina web che si sta visitando verrà aggiunta al menu Start di Windows 10.

LEGGI ANCHE: Come usare il menu Start di Windows 10

Apri con Internet Explorer - Come detto prima su Windows 10 Microsoft Edge ha preso il posto di Internet Explorer ma quest'ultimo c'è ancora. Infatti cliccando questo pulsante la pagina internet sulla quale ci si trova verrà aperta con il browser Internet Explorer separatamente da Edge.

4. Menu - Impostazioni
Portandosi in Menu > Impostazioni si avrà accesso ad ulteriori funzionalità di Microsoft Edge. Vediamo le più interessanti.

Scegli un tema - Permette di passare dal tema grafico chiaro di Edge (applicato di default) a quello scuro e viceversa.

Mostra la barra Preferiti - Per nascondere o visualizzare la barra dei preferiti subito sotto alla barra degli indirizzi internet del browser.

Importa i Preferiti da un altro browser - Utile funzione per importare su Microsoft Edge i siti preferiti slavati su altri browser internet del PC come ad esempio Google Chrome e Internet Explorer (al momento non da Firefox).

Cancella dati delle esplorazioni - Per cancellare, a propria discrezione, la cronologia dei siti visistati, dei cookie e dei dati dei siti salvati, cache, download effettuati, dati dei moduli, password e altro ancora (vedi schermata sopra in figura).

5. Menu - Impostazioni avanzate
Impostazioni avanzate Microsoft Edge
Portandosi in Menu > Impostazioni > Impostazioni avanzate > Visualizza impostazioni avanzate si avrà accesso a ulteriori funzionalità di Microsoft Edge. Vediamo le più interessanti.

Mostra pulsante Home - Settando questa opzione su "Attivato", accanto alla barra indirizzi internet di Microsoft Edge verrà visualizzato il pulsante Home da cliccare tutte le volte che si desidera tornare alla pagina iniziale del browser.

Blocco popup - Settandola su "Attivato", Microsoft Edge bloccherà automaticamente le fastidiose finestre popup visualizzate dai siti internet, spesso e volentieri di natura pubblicitaria.

LEGGI ANCHE: Addon per bloccare finestre popup su Firefox e Chrome e Migliore estensione per bloccare finestre popup su Chrome.

Usa Adobe Flash Player - Si ha la possibilità di attivare e disattivare per impostazione predefinita il plugin Flash Player di Adobe a proprio piacimento (vista la miriade di falle di sicurezza di questo plugin, il consiglio è di tenerlo disattivato e attivarlo manualmente solo quando strettamente necessario).

Offri la possibilità d salvare le password - Settando questa opzione su "Attivato" si consentirà a Microsoft Edge di visualizzare la notifica tramite la quale l'utente decidere se salvare o meno nel browser email e password immesse per accedere a un sito sul quale si è registrati, così da non doverle digitare manualmente tutte le volte successive.

Se si è abilitata questa impostazione, si avrà poi modo di vedere e gestire email e password salvate cliccando il link "Gestisci password salvate".

LEGGI ANCHE: Come vedere in chiaro le password salvate su Microsoft Edge

Invia richieste Do not track - Attivando questa opzione Microsoft Edge impedirà ai siti internet che si visitano di monitorare le informazioni sulle attività di esplorazione dell'utente e di inviare quest'ultime ai provider di contenuti di terze parti; ne gioverà dunque la privacy dell'utente.

Infine a proposito di privacy e impostazioni Microsoft Edge consiglio di leggere l'articolo: Più privacy in Microsoft Edge, cosa disattivare.

1 commenti:

Molto ostile: la scomparsa del menù classico lo rende inutilizzabile per le persone anziane

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati