Come trovare il product key di Windows 10

Programmi per vedere il product key di Windows 10 ovvero il codice per attivare il sistema operativo dopo l'installazione o reinstallazione

Come tutti i suoi predecessori anche Windows 10 deve essere attivato con un product key per poter utilizzare il computer, ma la procedura di attivazione a seconda dei casi differisce rispetto al passato. Vediamo come.

Nel caso in cui si è aggiornato Windows 7 o 8.1 a Windows 10 non c'è bisogno di immettere manualmente alcun product key in quanto terminata l'installazione di Windows 10 non appena si connetterà il PC a internet il sistema operativo verrà attivato automaticamente validando il product key della precedente versione di Windows.

Questo tipo di attivazione si chiama "diritto/licenza digitale" dove più nello specifico il product key di Windows 10 si lega all'hardware del computer in questione sul quale per tale motivo adesso sarà possibile reinstallare Windows 10 tutte le volte che si vuole senza dover immettere nuovamente il product key in quanto appunto è accoppiato con le componenti hardware del PC. Perciò in caso di pesanti modifiche dell'hardware del computer (ad esempio sostituzione della scheda madre) potrebbe accadere che l'attivazione del sistema operativo via hardware non abbia successo ma ad ogni modo l'attivazione via diritto/licenza digitale è ancora possibile attravero il proprio account Microsoft; in questo articolo dedicato sono riportati maggiori dettagli.

Invece se si è installato Windows 10 da zero o il PC è stato acquistato con preinstallato Windows 10, dopo la reinstallazione nel primo caso si dovrà inserire manualmente il product key di una versione genuina di Windows 7 o 8.1 e nel secondo caso quello di Windows 10 (che in entrambi gli scenari può essere recuparato in via preventiva con i programmi sotto indicati oppure dall'etichetta posta sul retro o sul fondo del computer o ancora posta all'interno della confezione fornita dal rivenditore autorizzato dove si è acquistato il computer o il sistema operativo).

LEGGI ANCHE: Attivazione di Windows 10, quando serve il product key?

Ad ogni modo a prescindere dai casi sopra descritti potrebbe sempre tornare utile vedere il product key di attivazione di Windows 10 (magari perché si è persa l'etichetta del disco di installazione o quella attaccata sul retro del portatile o nel case del PC fisso) soprattutto se in futuro in seguito a reinstallazione o ripristino di sistema venga nuovamente richiesto.

Per trovare il product key di Windows 10 a disposizione ci sono diverse applicazioni apposite e a seguire andremo a vedere tre programmi gratis di natura portable, ovvero che non richiedono installazione.

1. Windows 10 Product Key Viewer
Windows 10 Product Key Viewer
Windows 10 Product Key Viewer è un piccolo eseguibile che una volta avviato mostrerà il codice di attivazione di Windows 10 (e di Internet Explorer). All'occorrenza sono disponibili anche le opzioni per fare il backup e il ripristino del product key, ma è meglio annottarlo su un foglio di carta e digitarlo manualmente quando richiesto. Nella scheda "System Info" il programma mostra la versione di Windows installata e se è attivata o meno.

Compatibile con Windows: 8 / 8.1 / 10 | Dimensione: 61.34 KB | Download Windows 10 Product Key Viewer

2. ProduKey
ProduKey Product Key Windows 10
ProduKey è l'ormai noto portable sviluppato da Nirsoft che in automatico una volta avviato mostrerà, nell'omonima colonna, il product key del sistema operativo in uso, di Windows 10 in questo caso, e anche quello del browser Internet Explorer.

Tenere in considerazione che alcuni antivirus potrebbero bloccare il download o l'esecuzione di ProduKey in quanto erroneamente viene rilevato come potenziale minaccia, ma si tratta in realtà di un falso positivo perché il programma è pulito e sicuro al 100%.

Compatibile con Windows: Tutte le versioni | Dimensione: 57.42 KB | Download ProduKey

3. WOLF
WOLF Producy Key Windows 10
WOLF (Windows Operations and Library of Functions) è un utile software portable che rileva e mostra svariate informazioni di tipo software e hardware del computer in uso.

Fra le informazioni software portandosi in Software > OS, nella sezione "Windows Key" verrà visualizzato anche il product key del sistema operativo (nel caso in cui non venisse visualizzato cliccare il pulsante "Show/Hide"). Fra le altre info, in "Install Date" è riportata anche la data di installazione del sistema.

Compatibile con Windows: XP / Vista / 7 / 8 / 8.1 / 10 | Dimensione: 183 KB | Download WOLF

LEGGI ANCHE: Vedere se Windows 10 è attivato dopo aggiornamento o installazione pulita

2 commenti

Quindi se io ho un notebook HP nuovo (che devo ancora accendere perchè ho paura di non essere pronta ad attuare i mille accorgimenti precauzionali in vista di formattazioni etc futuri �� ...eh, sì, so che hai scritto articoli a riguardo) con W10 preinstallato e di cui non dispongo ovviamente di product key, non c'è problema. Il problema sorge quando vorrò ripristinare il pc allo stato di fabbricazione? Con il mio vecchio acer, che sto per dismettere,mi ero creata tramite acer erecovery management due dischi di backup del sistema w. Vista (preinstallato) e con questo sw e dischi formattavo il pc ripristinandolo allo stato di fabbricazione e senza product key. Questo discorso non vale più oggi con w10? Cioè quando necessiterò di fare una ripristino allo stato di fabbricazione avrò bisogno per forza del product key? So che devo studiare gli articoli da te scritti anche a tal proposito.

Rispondi

Per ripristinare il PC è ancora più facile con Windows 10:

http://www.guidami.info/2015/10/windows-10-come-creare-immagine-di-sistema-e-ripristinare.html

http://www.guidami.info/2015/09/come-reimpostare-e-reinstallare-windows-10.html

Se il product key è di tipo OEM non lo dovrai immettere nuovamente in quanto si lega all'hardware del computer dunque godrai di attivazione di tipo diritto/licenza digitale.

Se invece il product key è di tipo retail allora prima di qualsiasi ripristino o reinstallaizone, per sicurezza usa uno dei programmi sopra indicati per recuperare il product key così lo potrai annottare da qualche parte e averlo a disposizione al momento del bisogno.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati