Come attivare l'account Amministratore segreto di Windows

Guida per sbloccare l'account Amministratore segreto per usare Windows sempre con privilegi elevati senza UAC

Windows XP a parte dove l'utente amministratore può eseguire qualsiasi programma e funzionalità con privilegi elevati, a partire da Windows Vista in poi la musica è cambiata con l'introduzione da parte di Microsoft della caratteristica di sicurezza UAC ovvero del Controllo Account Utente con il quale l'utente amministratore può eseguire software e funzionalità di sistema con privilegi amministrativi elevati limitatamente al software e/o funzionalità in questione e soltanto dopo aver dato il consenso alla notifica di "Controllo dell'account utente" che verrà visualizzata.

LEGGI ANCHE: Saltare il controllo UAC su Windows senza disabilitarlo

Ma nel caso in cui si è utente amministratore e si vorrebbe usare sempre il proprio account con privilegi amministrativi elevati senza dover ogni volta di cose interagire con le finestre di notifica della protezione UAC e/o senza disattivare questa funzionalità, è bene sapere che su tutti i sistemi operativi Windows è disponibile un account Amministratore segreto (nascosto e disattivato per impostazione predefinita) che una volta attivato consente di eseguire come amministratore qualsiasi programma e funzione di sistema senza UAC, proprio come su Windows XP. Vediamo come.

1. Aprire il prompt dei comandi come amministratore e come riportato nell'esempio qui sotto in figura:
Prompt comandi Windows comando per attivare account Amministratore segreto
incollare il comando net user administrator /active:yes e premere il tasto Invio nella tastiera.

2. Se dopo aver inviato il comando nel prompt verrà visualizzata la notifica "Esecuzione comando riuscita" significa che l'account amministratore segreto è stato correttamente sbloccato.

Dunque dal prossimo avvio di Windows o più semplicemente disconnettendo l'account corrente, nella schermata di login si avrà modo di notare che, come nell'esempio sotto in figura:
Account amministratore segreto di Windows nella schermata di login
fra gli altri account è ora disponibile l'account segreto "Administrator". Come detto prima, accedendo a tale account adesso si potrà interagire con il sistema operativo sempre con privilegi amministrativi elevati, ovvero non si dovrà più sottostare al controllo account utente in nessuna occasione.

Tenere in considerazione che per impostazione predefinita l'account segreto "Administrator" non è protetto da password di accesso, dunque se si pensa di utilizzarlo regolarmente, date le sue peculiarità, sarebbe bene assicurarlo con una password in maniera tale che nessun altro utente possa adoperarlo.

Se invece si intende utilizzare l'account segreto "Administrator" soltanto una volta o comunque non regolarmente, allora è più conveniente disattivarlo quando si pensa di non servirsene per qualche tempo. Per nasconderlo nuovamente (in maniera tale che non venga visualizzato nella schermata di login) aprire il prompt dei comandi come amministratore e questa volta incollare e inviare il comando net user administrator /active:no per disabilitarlo.

LEGGI ANCHE: Come eliminare la password account di Windows per accedere all’avvio del PC

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati