Windows 10 converte in PDF documenti, foto e pagine web senza programmi

Windows 10 con un'opzione nativa converte documenti, foto e pagine internet in PDF senza bisogno di programmi aggiuntivi

Il formato PDF a differenza di altri popolari formati, deve il suo largo utilizzo per il semplice ma importantissimo fatto che può essere visto allo stesso identico modo di origine a prescindere dall'hardware e dal software utilizzato per crearlo o per visualizzarlo.

Proprio per tale motivo ad esempio nella corrispondenza email con documenti in allegato, nella maggior parte dei casi questi sono in formato PDF in quanto il mittente ha la certezza che il destinatario vedrà quel documento esattamente così com'è e non riadattato e riformattato come invece spesso accade con i documenti della suite Microsoft Office aperti su un altro programma alternativo e viceversa.

Per questa ragione in tanti provvedono a convertire documenti di testo, foto e pagine internet in formato PDF così da essere sicuri che le persone che riceveranno e/o apriranno tale file potranno vedere il suo contenuto esattamente come è.

La suite Microsoft Office ma anche le alternative gratuite LibreOffice e OpenOffice già da tempo hanno implementato nel software tramite apposita opzione la possibilità di convertire i documenti in formato PDF. E se ciò non dovesse bastare esistono comunque svariate stampanti virtuali come ad esempio la gratuite e già recensite PDFCreator e Doro PDF Writer, in grado di convertire in PDF anche le pagine internet.

La buona notizia è che su Windows 10 per fare ciò non c'è bisogno di alcun software di terze parti in quanto Microsoft ha dotato il sistema operativo della stampante virtuale "Microsoft Print to PDF" con la quale è possibile convertire in PDF qualsiasi documento di testo, immagine e pagina web.

Per fare ciò, una volta aperto il documento, la foto o la pagina internet di proprio interesse, per convertirlo in formato PDF, nella barra dei menu basterà cliccare File > Stampa e come nell'esempio sotto in figura:
Microsoft Print to PDF opzione stampa Windows 10
nella finestra delle opzioni di stampa che verrà visualizzata, come stampante selezionare l'opzione "Microsoft Print to PDF", eventualmente regolare le altre impostazioni (es. numero di pagine da stampare, orientamento e via dicendo) e quando pronti cliccare il pulsante "Stampa" per avviare la conversione.

Eccetto le pagine internet di Microsoft Edge, i documenti e le foto aperte con le app Microsoft che subito dopo aver cliccato il pulsante "Stampa" verranno convertite e salvate nella cartella "Documenti", in tutti gli altri casi (pagine web, foto e documenti aperti su app non Microsoft) dopo aver cliccato il pulsante "Stampa" si avrà la possibilità di assegnare un nome al file PDF che sta per essere generato e la destinazione di salvataggio; dopoidché non resta che confermare cliccando il pulsante "Salva" per ottenere il PDF.

LEGGI ANCHE: Tagliare, unire, eliminare pagine da documento PDF con Icecream PDF Split and Merge

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati