Chrome vedere lo stato dei download come notifica e non nella barra in basso

Chrome, vedere e gestire i download come notifica invece che dalla barra in basso alla finestra

Se si ha avuto modo di utilizzare Firefox e Chorme, per quanto riguarda i download di file da internet si avrà sicuramente avuto modo di notare la differenza fra i due download manager: quello di Mozilla è offerto in una finestra popup a scomparsa richiamabile in ogni momento con un clic sull'apposita icona disponibile nella barra dei componenti aggiuntivi; quello di Chrome è invece visualizzato in basso alla finestra del browser nella barra dei download appunto.

Nel caso in cui sul browser di Google si preferisse avere una qualcosa di simile al download manager di Firefox in questo articolo abbiamo già visto come ottenerlo installando l'estensione Fruumo.

Ma senza installare componenti aggiuntivi, su Chrome è comunque possibile cambiare l'aspetto del download manager per vedere e gestire i download non più dalla barra in basso alla finestra bensì come una notifica dal Centro Notifiche del browser (come nell'esempio sotto in figura):
Notifica stato download file su Chrome
Come si ha modo di notare, anche in questo caso in tempo reale verrà visualizzato l'avanzamento del download mostrando i dati scaricati rispetto ai totali ancora da scaricare, oltre al tempo restante per il completamento.

Inoltre i pulsanti per mettere in pausa e annullare il download in corso, qui sono subito accessibili e non sotto al menu a tendina come nella classica barra dei download di Chrome. I download completati, interrotti e/o annullati potranno poi essere gestiti direttamente dal Centro Notifiche di Google Chrome.

Per attivare i download in notifica su Chrome, in una nuova pagina nella barra degli indirizzi internet digitare e inviare chrome://flags e nella pagina degli esperimenti che verrà visualizzata individuare l'esperimento "Stato download nel Centro notifiche" (aiutarsi con la ricerca interna richiamabile da Menu > Trova oppure con la scorciatoia Ctrl+F). Come nell'esempio sotto in figura:
Chrome flags attivare Stato download nel Centro notifiche
non resta che cliccare il rispettivo link "Abilita" e poi più in basso il pulsante "RIAVVIA ORA" per riavviare Chrome affinché le nuove modifiche vengano applicate. Ovviamente nel caso in cui più avanti si decidesse di tornare al vecchio gestore dei download non si dovrà fare altro che disabilitare l'esperimento "Stato download nel Centro notifiche".

LEGGI ANCHE: Scaricare file senza il browser internet con possibilità di mettere in pausa e riprendere il download

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati