Vedere e eliminare vecchie reti WiFi da Windows 10

Come trovare e rimuovere le vecchie reti WiFi alle quali ci si è connessi su Windows 10

Se nelle precedenti versioni di Windows le reti WiFi fuori campo alle quali ci si è connessi in passato (magari quella del bar, dell'hotel, dell'aereoporto e via dicendo) continuavano ad essere visualizzate nell'elenco di quelle attualmente disponibili in zona, su Windows 10 finalmente questo non accade più in quanto in lista vengono visualizzate soltanto le reti WiFi effettivamente disponibili intorno a noi.

Ad ogni modo seppur non si vedono, anche su Windows 10 vengono sempre memorizzate le reti WiFi alle quali ci si è connessi e come in Windows 8.1 Update 1 è possibile eliminarle facilmente senza doversi invece servire di appositi programmi di terze parti necessari su Windows 8 e precedenti SO. Vediamo come procedere.

Per vedere le reti WiFi memorizzate su Windows 10 (alle quali ci si è connessi in precedenza e attualmente fuori campo di ricezione) andare in Start > Impostazioni > Rete e Internet > WiFi e qui subito sotto alla lista delle reti Wi-Fi disponibili cliccare il link "Gestisci le impostazioni Wi-Fi". Nella successiva e omonima schermata, come nell'esempio sotto in figura:
Windows 10 Gestisci reti WiFi note
portarsi in basso nella sezione "Gestisci reti note", dove come si avrà modo di vedere, in elenco sono riportate tutte le reti WiFi alle quali ci si è connessi fin'ora.

Per cancellare quelle indesiderate non resta che fare prima un clic sulla rete per selezionarla e a seguire cliccare il pulsante "Annulla memorizzazione" che verrà visualizzato subito dopo. Ripetere la stessa procedura per ogni vecchia  rete WiFi che si intende eliminare da Windows 10.

LEGGI ANCHE: Qual'è la miglior rete e canale WiFi in zona? Te lo dice WiFi Analyzer su Windows

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati