Catturare lo schermo del PC con Microsoft Snip

Snip è un nuovo programma di Microsoft per catturare lo schermo del PC per scriverci e parlarci sopra

Se il tasto "Stamp | R Sists" della tastiera non basta, per catturare le schermate del computer esistono una miriade di programmi gratis oltre che all'apposito strumento preinstallato in Windows 8 e Windows 10.

Ad ogni modo Microsoft sta lavorando a un'altra applicazione per fotografare lo schermo del PC; il programma in questione si chiama Snip e pur essendo attualmente in fase Beta lo si può comunque già scaricare e provare facendo il download da questa pagina.

Una volta installato ed eseguito, Snip in alto al centro dello schermo visualizzerà un piccolo riquadro (a scomparsa, per richiamarlo posare il puntatore del mouse in alto allo schermo) con all'interno tre pulsanti (sotto in figura):
Microsoft Snip pulsanti per la cattura schermo
Il primo da sinistra è il pulsante per catturare a propria discrezione tutto lo schermo oppure solo la finestra attiva in primo piano o ancora la porzione desiderata tracciandola con il mouse. Seguono poi i pulsanti "lavagna" che una volta cliccato apre in Snip una schermata bianca, e infine il pulsante "Camera" con il quale sarà invece possibile scattare una foto con la webcam del PC.

In tutti e tre i casi la cattura effettuata potrà essere modificata con gli appositi strumenti messi a disposizione in Snip (come nell'esempio sotto in figura):
Microsoft Snip editor
Essendo ancora in versione Beta i tool di modifica disponibili non sono tanti. Per adesso si può disegnare e scrivere a mano sulla schermata catturata usando lo strumento "Penna" per il quale si ha modo di regolare il getto di inchiostro e il colore scegliendo fra nero, rosso, giallo, verde e blu.

Nel caso in cui si sbaglia nel tracciare qualche linea è possibile cancellare l'errore usando la gomma "Eraser", oppure cancellare tutto quanto utilizzando la gomma "Erase All". Una volta soddisfatti sarà possibile salvare la schermata sul PC come immagine PNG, JPEG, GIF o BMP e/o condividerla online o per email usando il pulsante "Share".

Ma lo strumento fin'ora più interessante di Snip è la possibilità di registrare la voce dal microfono del PC sopra la cattura dello schermo in questione; in questo modo partirà una registrazione video (della schermata catturata) sulla quale sarà possibile apportare le modifiche desiderate (utilizzando gli strumenti del programma) e allo stesso tempo raccontare o spiegare ciò che si sta facendo. Il video ottenuto potrà essere condiviso online e/o salvato sul computer come file MP4.

Microsoft Snip ad ogni modo andrebbe ulteriormente migliorato, magari aggiungendo funzionalità come la possibilità di tracciare forme geometriche e segni già pronti e non da fare esclusivamente a mano, scrivere testo con la tastiera, strumenti per offuscare porzioni dell'immagine e via dicendo. Caratteristiche che si spera raggiungano la versione finale di questo programma per catturare schermate al PC.

LEGGI ANCHE: Programma gratis per mettere firma e logo su le foto

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati