Cambiare motore di ricerca su Microsoft Edge e usare Google o altro

Come cambiare motore di ricerca internet su Microsoft Edge e usare Google o altro motore su Windows 10

In questa guida abbiamo già visto con un escamotage come forzare la funzionalità di ricerca e Cortana di Windows 10 a cercare con Google o altro motore piuttosto che con il preimpostato Bing.

Difatti Windows 10 è fortemente (e ovviamente) integrato con Bing di Microsoft, tant'è che anche sul nuovo browser internet Microsoft Edge di default Bing è il motore di ricerca web predefinito.

Seppur non sia così tanto intuitiva e fra l'altro anche un po' nascosta, ad ogni modo l'impostazione per cambiare motore di ricerca su Edge esiste; dunque chi è interessato a cercare con Google o con altro search engine piuttosto che Bing, a seguire andiamo a vedere come procedere.

1. Per prima cosa avviare Microsoft Edge e aprire la pagina internet del motore di ricerca che si desidera impostare come predefinito al posto di Bing, ad esempio Google, DuckDuckGo, Yahoo o quello che più si preferisce.

2. Fatto ciò, all'estremità destra superiore della finestra di Microsoft Edge cliccare il pulsante "Menu" (che è quello composto dai tre pallini disposti orizzontalmente). Nel menu che verrà visualizzato, in basso cliccare la voce "Impostazioni" e nella successiva schermata scorrere la lista delle "Impostazioni" sino alla fine per trovare e poi cliccare il pulsante "Visualizza impostazioni avanzate".

3. Adesso scorrere verso il basso la lista delle "Impostazioni avanzate" e come nell'esempio sotto in figura:
Aggiungere nuovo motore ricerca web Edge Windows 10
individuare la sezione "Ricerca nella barra degli indirizzi con" e qui fare un clic di mouse sull'opzione "Bing (www.bing.com)" per far comparire il menu a tendina nel quale ora cliccare l'opzione "Aggiungi nuovo".

4. Infine nella successiva schermata "Aggiungi provider di ricerca" che verrà visualizzata subito dopo, come nell'esempio sotto in figura:
Aggiungere motore ricerca web predefinito Edge Windows 10
sotto "Scegliene uno" fare un clic di mouse su l'indirizzo del motore di ricerca che si è scelto al Passo 1 (nel mio caso "www.google.it") e infine cliccare il pulsante "Aggiungi come predefinito" per applicarlo subito a Microsoft Edge, oppure cliccare il pulsante "Aggiungi" per aggiungerlo alla lista dei motori di ricerca di Edge tenendo però come predefinito Bing (sarà poi possibile cambiare motore in "Ricerca nella barra degli indirizzi con").

LEGGI ANCHE: Impostazioni Windows 10 da cambiare e/o controllare

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati