Windows 10 data di uscita, prezzo e requisiti di sistema annunciati da Microsoft

Microsoft ha annunciato la data di uscita di Windows 10, il prezzo e i requisiti di sistema

Dopo aver rivelato tutte le edizioni e le vie di aggiornamento da Windows 7, 8 e 8.1, Microsoft ha finalmente annunciato in via ufficiale anche la data di uscita di Windows 10, il prezzo e i requisiti minimi di sistema necessari.

Più nello specifico, come promesso da Microsoft, la versione finale di Windows 10 sarà disponibile a tutti e in tutto il mondo il 29 Luglio 2015.

Confermato anche l'aggiornamento gratuito a Windows 10 da Windows 7 e 8.1 se si effettua l'upgrade entro il primo anno dalla data di uscita del nuovo sistema operativo (ovvero entro il 28 Luglio 2016). Aggiornamento che potrà essere effettuato direttamente da Windows Update e non dal Windows Store come è stato per Windows 8.1.
Windows 10 esce il 29 Luglio 2015
Per quanto riguarda i requisiti minimi di sistema Microsoft rimanda a quelli già resi noti per la preview di Windows 10 ovvero:
  • Sistema operativo: sul computer deve essere installata la versione più recente di Windows 7 o Windows 8 ovvero Windows 7 SP1 o Windows 8.1 Update 1;
  • Processore: 1 gigahertz (GHz) o superiore oppure SOC
  • RAM: 1 gigabyte (GB) per sistemi a 32-bit o 2 GB per sistemi a 64 bit
  • Spazio su disco rigido: 16 GB per sistemi a 32 bit, 20 GB per sistemi a 64 bit
  • Scheda video: DirectX 9 o versioni successive con driver WDDM 1.0
  • Schermo: 1024x600
Annunciato anche il prezzo di Windows 10, al momento solo quello dell'edizione Home e Pro del sistema operativo, che rispettivamente (per chi non ha una versione di Windows non idonea a ricevere l'aggiornamento e/o utilizza un diverso SO) verranno a costare 119 euro e 199 euro esattamente come le corrispettive edizioni di Windows 8.1. Invece se si avrà intenzione di passare da Windows 10 Home a Windows 10 Pro si dovrà affrontare una spesa di 99 euro per l'acquisto del pacchetto di aggiornamento Windows 10 Pro Pack.

Da ricordare che chi ha Windows 7 o 8.1 Home potrà aggiornare gratis a Windows 10 Home, mentre chi ha Windows 7 o 8.1 Pro potrà fare l'upgrade gratuito a Windows 10 Pro.

Infine Microsoft informa che inizialmente Windows 10 sarà disponibile solo per PC e tablet; poi nei giorni a seguire la data di uscita verrà via via esteso a tutti gli altri dispositivi idonei. Per maggiori informazioni collegarsi con questa pagina del sito ufficiale.

LEGGI ANCHE: Windows 10 le novità più importanti del nuovo sistema operativo di Microsoft

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati