Scarica gratis Microsoft Hyperlapse Pro per creare video time lapse al PC, Android e Windows Phone

Microsoft Hyperlapse Pro gratis per creare o convertire video in time lapse su PC, Windows Phone e Android

Da circa un anno a questa parte i video time lapse sono diventati di pubblico dominio soprattutto grazie all'applicazione Hyperlapse di Instagram e alla modalità Time-Lapse della fotocamera dell'iPhone, iPad e iPod touch con installato iOS 8.

In entrambi i casi è possibile registrare video lunghi i quali grazie alla modalità time lapse (che aumenta i frame per secondo FPS) vengono poi ridotti in durata generando così quell'effetto accelerato che in breve tempo mostra comunque tutto il filmato ma velocemente.

Per chi è in cerca di un programma professionale ma facile da usare per creare video in time lapse, Microsoft ha da poco lanciato gratuitamente Microsoft Hyperlapse Pro per computer Windows e disponibile anche come applicazione gratis per cellulari e tablet Windows Phone e per Android (ma in quets'ultimo caso è necessario far parte dell'omonima community Google+ per poter scaricare l'app).

La caratteristica importante di Hyperlapse di Microsoft è che sui dispositivi mobile permette non solo di registrare video direttamente in modalità timelapse bensì anche di convertire in timelapse i normali video già esistenti nella galleria, funzionalità quest'ultima che caratterizza Microsoft Hyperlapse Pro per PC Windows che andremo ora a scoprire più nel dettaglio.

Prima di iniziare e di scaricare il programma tenere in considerazione che Microsoft Hyperlapse Pro funziona solo su sistemi operativi Windows con architettura a 64 bit e con almeno 4 GB di RAM, e richiede che nel computer sia installato Visual C++ per il quale verrà automaticamente proposto il download in fase di installazione, altrimenti scaricabile gratuitamente da questa pagina.

1. Una volta installato e avviato, Microsoft Hyperlapse Pro si presenterà con questa schermata iniziale, nella quale come nell'esempio sotto in figura:
Microsoft Hyperlapse Pro apri crea progetto
si dovrà cliccare il pulsante "New" per indicare e aprire il video che si desidera convertire in timelapse, oppure cliccare il pulsante "Open" per aprire un video in time lapse già creato con Microsoft Hyperlapse Pro. Il programma supporta qualsiasi video purché sia in formato MP4, WMV e MOV.

2. Dopo aver cliccato "New" e aperto il video che si desidera convertire in time lapse si passerà così alla schermata "Import" (sotto in figura):
Microsoft Hyperlapse Pro Import
nella quale all'occorrenza si ha la possibilità, agendo sugli appositi cursori della barra di avanzamento temporale di riproduzione, di selezionare solo una specifica porzione del video da convertire in time lapse. Lasciando così com'è, ovvero senza agire sui cursori, dunque la barra temporale colorata tutta in blu, verrà convertito in timelapse l'intero video; confermare e proseguire cliccando il pulsante "Next".

3. Si passerà così alla successiva schermata "Settings" attraverso la quale sarà ora possibile regolare alcune impostazioni time lapse (sotto in figura):
Microsoft Hyperlapse Pro Settings
Più nello specifico in "Speed control" si ha la possibilità di impostare l'accelerazione del video rispetto alla normale velocità che qui va da un minimo di 2 a un massimo di 25 volte più veloce. Aumentando la velocità il video finale avrà una durata più breve; cambiando la velocità "Speed control", in basso alla schermata di anteprima del filmato in "Estimated Output Lenght" si potrà vedere in tempo reale la durata stimata che avrà il video finale in base alla velocità appena impostata.

Inoltre se il video è stato girato con una GoPro o altro dispositivo compatibile (il modello della videocamera va indicato in "Camera model") si avrà la possibilità di personalizzare l'algoritmo di smoothing del video (opzioni "Smoothing mode" e "Smoothing Advanced") per una migliore stabilizzazione e scorrevolezza del filmato.

Infine in "Output" si avrà modo di impostare il numero di framerate desiderato che per impostazione predefinita è settato al massimo su 60 fps, la risoluzione (quando è possibile), e cliccando il pulsante "Choose" indicare la cartella di destinazione nella quale si preferisce salvare il video convertito in time lapse. Una volta configurato il tutto a proprio piacimento confermare e proseguire cliccando "Next".

Nella successiva schermata "Process" che seguirà avrà così inizio la conversione del video in modalità time lapse e al termine il filmato verrà salvato nella cartella di destinazione precedentemente indicata. Inoltre nell'ultima schermata "Finish" si avrà modo di vederlo in anteprima direttamente su Microsoft Hyperlapse Pro e se non si è soddisfatti all'occorrenza sarà possibile cliccare il pulsante "Back to settings..." per apportare le necessarie modifiche.

Come si avrà modo di notare al video verrà aggiunto il watermark (logo e scritta) "Microsoft Hyperlapse Pro" in basso a destra, per il quale al momento non esiste alcuna opzione di rimozione. Ovviamente il video finale sarà privo di audio.

Compatibile con Windows: 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 14.9 MB | Download Microsoft Hyperlapse Pro

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati