Attivare la nuova grafica material design del lettore PDF di Chrome

Il lettore PDF integrato di Chrome adesso è disponibile con grafica material design, come attivarla

Google Chrome come Firefox e altri browser internet del resto, è dotato di un suo lettore PDF interno con il quale per impostazione predefinita vengono aperti i documenti di tale formato che si trovano sul web, o con il quale si possono aprire i PDF già salvati sul computer.

Per chi è solito utilizzare il PDF Viewer di Chrome, grazie a una nuova funzionalità recentemente introdotta adesso ha la possibilità di cambiare aspetto a lettore che ha infatti guadagnato la grafica material design (modifica disponibile su Windows, Mac, Linux e Chrome OS), nella quale ci si è imbattuti più volte e a più livelli su Android.

Per impostazione predefinita la nuova grafica material design del lettore PDF di Chrome non è attiva, dunque la si dovrà abilitare manualmente. Vediamo come.

Per prima cosa nella barra indirizzi internet di Chrome inviare il comando chrome://flags per aprire la pagina delle funzioni sperimentali del browser e nella lista degli esperimenti individuare "Attivazione dell'interfaccia utente materiale per i file PDF" (per trovarlo velocemente richiamare la ricerca interna della pagina con la scorciatoia Ctrl+F o da Menu > Trova). Adesso come nell'esempio sotto in figura:
Attivazione dell'interfaccia utente materiale per i file PDF Chrome
impostare l'esperimento su "Attiva" e in basso a sinistra della finestra cliccare il pulsante "Riavvia" per applicare le modifiche riavviando Chrome. Per provare la nuova grafica material design del lettore basterà ora aprire un qualsiasi documento PDF con il browser di Google ed ecco come si presenterà la nuova veste:
Lettore PDF Chrome con grafica material design
decisamente più elegante e bella da vedere, ma anche più facile da usare. La barra dei menu blu in alto alla pagina è a scomparsa e in essa viene riportato il titolo del documento PDF, la numerazione delle pagine che lo compongono e a seguire, in ordine, il pulsante per ruotare il documento a 360 gradi, il pulsante per salvare il PDF nel computer e infine quello per stamparlo.

Lateralmente a destra posando il puntatore del mouse sul pulsante della lente compariranno subito sopra di esso i due pulsanti per  visualizzare il documento a tutta pagina oppure alla percentuale di zoom predefinita; a sinistra del pulsante della lente si potrà invece agire manualmente sullo zoom spostando il cursore a destra o a sinistra della barra per ingrandire o ridurre la visualizzazione delle pagine del documento.

LEGGI ANCHE: Download diretto dei PDF su Chrome e Firefox disattivando il lettore PDF integrato

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati