Come recuperare foto e file cancellati con PhotoRec 7

Recuperare foto e file cancellati con PhotoRec 7 che adesso ha guadagnato l'interfaccia grafica

Fra i programmi gratis per recuperare file cancellati dall'hard disk, chiavetta USB e schede di memoria SD, PhotoRec è fra i più popolari.

LEGGI ANCHE: Disk Drill gratis per Windows per recuperare file cancellati da hard disk e memorie USB

L'unico inconveniente è che fino a qualche ora fa questo software poteva essere utilizzato soltanto da riga di comando. Ma con il recente rilascio della nuova versione TestDisk & PhotoRec 7, quest'ultimo ha finalmente guadagnato l'interfaccia grafica il che ne rende decisamente più comodo e più facile l'uso anche da parte degli utenti meno esperti.

PhotoRec come si può intuire dal nome stesso è in grado di recuperare svariati formati di fotografie (popolari e non) ma non solo; questo programma recupera anche altri formati di file diversi dalle immagini e cancellati da un'unità di memoria quali ad esempio documenti, audio, video, eseguibili e via dicendo. Vediamo come procedere con la nuova interfaccia grafica di PhotoRec 7.
PhotoRec interfaccia grafica
Per avviare PhotoRec con l'interfaccia grafica, una volta scaricato ed estratto il contenuto dall'archivio, si deve lanciare l'eseguibile "qphotorec_win.exe"; il programma si presenterà così come nell'esempio sopra in figura.

1. Per prima cosa è necessario espandere il menu "Plase select a media to recover from" e quindi indicare l'unità di memoria dalla quale si desidera recuperare i file cancellati.

2. In "File System type" indicare la tipologia di file system dell'unità di memoria sulla quale si sta intervenendo con il recupero dei file cancellati (su Windows solitamente è FAT o NTFS).

3. Selezionare la modalità "Free" nel caso in cui si desidera effettuare il recupero dei file cancellati soltanto dallo spazio libero dell'unità di memoria in questione, oppure selezionare la modalità "Whole" per effettuare il recupero agendo sull'interà capacità dell'unità di memoria.

4. Cliccare il pulsante "Browse" e indicare la destinazione nella quale si desidera vengano estratti i file cancellati recuperati da PhotoRec.

5. Per evitare che il programma ricerchi inutilmente tipologie di file delle quali non si ha interesse, cliccare il pulsante "File Formats" e a seguire deselezionare tutti i formati che non si desidera ricercare/recuperare. In questo modo PhotoRec ridurrà i tempi di recupero e allo stesso tempo si risparmierà spazio prezioso se la directory di destinazione dei file recuperati ha bassa capacità.

6. Infine cliccare il pulsante "--> Search" per avviare la scansione, la ricerca e il recupero dei file cancellati. Al termine PhotoRec mostrerà in lista il numero di file cancellati recuperati per ogni tipologia di formato indicata, reperibili nella cartella/periferica di destinazione selezionata precedetemente.

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 - Mac e Linux | Dimensione: 11.8 MB | Download TestDisk & PhotoRec

LEGGI ANCHE: Come impedire il recupero dei file cancellati dall'hard disk, chiavetta e memorie USB

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati