Windows 8.1 impedire alle app di usare la webcam, il microfono e la posizione del PC

Impostazioni privacy di Windows 8.1 per vedere e impedire alle app di usare la webcam, il microfono e la posizione geografica

Per quanto riguarda la privacy al computer ci sono diversi utenti che preferiscono usare proxy e VPN, come ad esempio ZenMate o Tor per i più paranoici, per navigare su internet in anonimo senza far sapere da dove si è realmente connessi, e/o altri utenti che decidono di disattivare la webcam integrata nel PC per evitare di correre il rischio (seppur remoto nella maggior parte dei casi) di essere spiati attraverso essa in seguito all'infezione del sistema da parte di un apposito malware creato per lo scopo.

LEGGI ANCHE: Come scoprire se la webcam del computer ci sta spiando

Ma se come sistema operativo si sta utilizzando Windows 8.1, intervenire sulla privacy di questi aspetti è decisamente più facile rispetto alle versioni precedenti in quanto sin da subito questo OS consente di vedere ed intervenire al volo circa le app e i programmi che per impostazione predefinita possono vedere la nostra posizione geografica, usare la webcam e il microfono del computer. Vediamo come.

Una volta richiamata la Charm bar (posando il cursore del mouse nell'angolo in basso o in alto a destra dello schermo), portarsi in Impostazioni > Modifica impostazioni PC > Privacy. Come si avrà modo di vedere:
Windows 8.1 opzioni Privacy
sarà possibile verificare alcune importanti impostazioni sulla privacy che di default sono attive e che a seconda dei propri personali interessi si potrebbe invece reputare opportuno disattivare. Entriamo nello specifico di ogni sezione elencata in "Privacy".

Generale - In questa sezione si potrebbe prendere in considerazione di disattivare le due opzioni che consentono alle applicazioni di "accedere al mio nome, all'immagine e ad altre info sull'account" e di "usare il mio ID annunci per le esperienze tra app".

Posizione - In questa sezione vengono elencate le applicazioni che hanno accesso all nostra posizione geografica, fra queste l'app Meteo, Mappe, Notizie ma anche altre di terze parti che si è scaricato e installato dallo Store. A disposizione si hanno due possibilità: disattivare l'accesso alla nostra posizione per le singole app di proprio interesse impostandole manualmente su "Disattivato", oppure disattivare l'accesso alla posizione di tutte le app in lista in un colpo solo settando su "Disattivato" l'opzione "Consenti a Windows e alle app di usare la mia posizione".

Webcam - In questa sezione vengono elencate tutte le app che possono usare la webcam integrata del computer, app ovvie come Skype ad esempio, ma anche tante altre per le quali non c'è un effettivo bisogno. Ad ogni modo come per la "Posizione" anche qui è possibile impedire alle app di usare la webcam del PC disattivando singolarmente quelle indesiderate, oppure tutte insieme in una volta sola settando su "Disattivato" l'opzione "Consenti alle app di usare la webcam".

Microfono - Stesso discorso della sezione "Webcam", qui vengono elencate le app e i programmi che possono usare il microfono del computer e anche in questo caso è possibile disattivare singolarmente quelle che si ritiene opportuno, oppure tutte insieme settando su "Disattivato" l'opzione "Consenti alle app di usare il microfono".

LEGGI ANCHE: Chrome, rimuovere siti che hanno accesso al microfono per non essere ascoltati di nascosto

Altri dispositivi - Infine in questa sezione verranno invece visualizzati e si potranno gestire gli altri eventuali dispositivi che consentono di controllare l'accesso delle app.

LEGGI ANCHE: Detekt per scoprire programmi spia sul computer Windows

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati