Usare Google Chrome come lettore musicale del computer anche offline

Con l'app Achshar Player è possibile usare Google Chrome come lettore musicale del computer anche offline

A parte i servizi internet come Spotify, Grooveshark e simili, per ascoltare musica al computer molto probabilmente si andrà ad utilizzare player multimediali come Windows Media Player, VLC, iTunes, Jaangle o altri programmi simili ancora.

Ma nel caso in cui per qualche motivo si volesse fare a meno di installare un player multimediale sul computer oppure al momento non si ha possibilità di adoperarlo, è bene sapere che è comunque possibile usare Google Chrome come lettore musicale, anche offline, ovvero anche se non si è connessi a internet.

Più nello specifico ciò è reso possibile dall'applicazione Achshar Player disponibile gratuitamente sul Chrome Web Store (link di download a fine articolo) con la quale riprodurre le canzoni e tutti gli altri eventuali file audio MP3 (ma anche altri formati) desiderati presenti sul computer o su unità di memoria esterne ad esso collegate.
Achshar Player lettore musicale per Google Chrome
Come si può vedere nell'esempio sopra in figura, l'interfaccia grafica di Achshar Player è proprio simile a quella di un comune lettore musicale.

Per aggiungere i file audio al player si deve cliccare il"+" corrispondente alla voce "Music Explorer" riportata nella colonna dei menu a sinistra della schermata; da qui scegliendo l'opzione "Files" i brani si possono aggiungere singolarmente selezionando dal computer solo quelli desiderati, oppure con l'opzione "Folder" è possibile aggiungere direttamente un'intera cartella audio su Achshar Player.

Come si avrà modo di notare, Achshar Player legge i metadati di ogni singolo file audio aggiunto dal computer riportando per ognuno di essi informazioni come titolo, artista, album e durata. Difatti i brani aggiunti sul player all'occorrenza possono essere filtrati e visualizzati in base all'artista, all'album o alla canzone. Per maggiore comodità si possono anche creare "Playlist" personalizzate per raggruppare le canzoni come meglio si preferisce. Inoltre è disponibile anche la funzione "Search" per cercare (in base al titolo, artista o album) i brani musicali aggiunti al player, utile nel caso in cui ci fossero svariati file audio in libreria.

In alto all'interfaccia di Achshar Player sono messi a disposizione i comandi per gestire la riproduzione con il pulsante Play/Pausa, canzone successiva/precedente e il volume, più il display sul quale scorre il titolo della canzone attualmente in riproduzione e dove viene mostrato il tempo trascorso e quello rimanente.

Download Achshar Player estensione per Google Chrome

LEGGI ANCHE: Equalizzatore audio per i video di YouTube e di altri siti streaming (Chrome)

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati