Android aggiungere icone app, contatti e funzioni nella barra di notifica

Due app Android per aggiungere alla barra di notifica scorciatoie a contatti, applicazioni e funzioni di sistema

Su i cellulari e tablet Android grazie alle varie schermate Home è possibile spostare e mettere le icone delle applicazioni (ma anche dei contatti come visto in questo articolo dedicato) nella posizione che si reputa essere più opportuna per le proprie esigenze in maniera tale da poter accedere a quel contenuto comodamente.

Per impostazione predefinita però al momento il sistema operativo Android non prevede la possibilità di poter aggiungere scorciatoie e/o icone delle applicazioni e dei contatti nella barra di notifica (quella che viene visualizzata scorrendo il dito dall'alto al basso dello schermo). Caratteristica che invece si rivelerebbe essere comoda in quanto si avrebbe la possibilità di richiamare app e contatti preferiti rapidamente da questa posizione anche dalla schermata di blocco, dunque senza dover per forza di cose sbloccare il dispositivo.

Su Google Play Store sono però disponibili alcune app apposite che consentono di fare ciò, come le due gratuite che andremo ora a vedere e che non richiedono il root del sistema e che all'occorrenza si possono utilizzare entrambe simultaneamente.

1. Notification Shortcuts
Notification Shortcuts app Android
Notification Shortcuts nella sua versione gratuita permette di aggiungere alla barra di notifica dei cellulari e tablet Android 7 collegamenti di app, contatti e/o funzioni di sistema desiderate.

Facile da usare, una volta installata e avviata per aggiungere un collegamento, nella prima fila dall'alto si deve toccare l'area vuota della scorciatoia (primo screenshot a sinistra sopra in figura) e a seguire nelle opzioni che verranno visualizzate (secondo screenshot) indicare cosa si desidera aggiungere: applicazioni "Apps", scorciatoie e/o contatti "Shortcuts and Contacts" (anche per avviare una chiamata o messaggio diretto al contatto selezionato), oppure funzionalità di sistema "Settings" come ad esempio Wifi, Bluetooth, GPS, Vibrazione, Luminosità e via dicendo.

Come si avrà modo di verificare personalmente e come riportato nel terzo screenshot sopra in figura, le scorciatoie indicate saranno subito disponibili nella barra di notifica Android pronte da lanciare con un tocco. Tali scorciatoie possono essere modificate, spostate, rimpiazzate ed eliminate in ogni momento gestendole previa trascinamento dalla schermata iniziale di Notification Shortcuts.

Download Notification Shortcuts app Android

2. Quickly
Quickly app Android
Quickly è un'altra app gratis dello stesso tipo, ma che in questo caso permette di aggiungere fino a 12 collegamenti (4 per riga) alla barra di notifica di Android.

Una volta avviata non si deve fare altro che toccare l'area vuota nella quale si desidera inserire il collegamento e a seguire indicare se aggiungere la scorciatoia di un'applicazione, contatto, widget, o di un indirizzo internet.

Anche in questo caso l'effetto sarà immediato, ovvero i collegamenti indicati sull'app verranno subito aggiunti e resi disponibili nella barra di notifica del cellulare o tablet Android. Come si ha modo di vedere nel terzo screenshot, le icone dei collegamenti aggiunti con Quickly sono di dimensioni maggiori rispetto a quelle di Notification Shortcuts.

Download Quickly app Android

Come detto in apertura dell'articolo, Quickly e Notification Shortcuts si possono usare insieme nelle stesso momento e in questo modo nella barra delle notifiche di Android sarà possibile visualizzare fino a 19 scorciatoie di app, contatti e altri collegamenti (i 7 di Notification Shortcuts più i 12 di Quickly).

LEGGI ANCHE: App Android per sostituire il tasto Home rotto del cellulare

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati