Creare un hotspot WiFi in un clic su Windows con My WIFI Router gratis

My WIFI Router è un programma gratis per creare un hotspot WiFi su Windows al volo protetto da password e con timer

Quando si ha intenzione di condividere la propria connessione internet in maniera tale che altre persone vi ci si possano connettere con i loro cellulari e/o computer, per evitare di fornire la reale password di accesso e il nome della rete, la cosa più conveniente da fare è di creare un hotspot WiFi.

Ci sono diversi modi e software freeware per creare un hotspot WiFi e in tal senso in questa categoria dedicata del blog ne abbiamo già visto parecchie di alternative.

Restando su i programmi gratis si potrebbe allora prendere in considerazione My WIFI Router grazie al quale su Windows XP, Vista, 7, 8 e 8.1 è possibile creare un hotspot WiFi con un solo clic di mouse dopo avergli assegnato un nome e una password di accesso alla rete. Vediamo come procedere.

My WIFI Router è davvero semplice da utilizzare. Una volta installato e avviato esso si presenterà con questa interfaccia grafica (sotto in figura):
nella quale nell'are evidenziata in rosso non si deve fare altro che digitare il nome che si desidera dare all'hotspot (è il nome SSID che gli altri visualizzeranno nella ricerca reti del proprio dispositivo), digitare una password di accesso alla rete (deve essere lunga da un minimo di 10 a un massimo di 18 caratteri e composta da lettere e numeri) e infine avviare l'hotspot cliccando il pulsante "Start".

Se occorresse, prima di avviare l'hotspot, nella colonna "IP/DNS" è possibile specificare un indirizzo IP e un server DNS differente da utilizzare rispetto a quelli attuali. Invece nella colonna "Advanced Setting" si ha facoltativamente la possibilità di indicare una diversa scheda di rete, sorgente di rete (WiFi o Ethernet), modalità di condivisione (criptata o meno) e l'avvio automatico o meno dell'hotspot.

Cliccato il pulsante "Start", dopo qualche secondo l'hotpsot entrerà in funzione pronto per condividere la nostra connessione internet con altre persone in sicurezza in quanto esse conosceranno i dati di accesso del solo hotspot e non della reale connessione che c'è sotto. All'occorrenza come mostrato nell'esempio sotto in figura:
nella colonna "Status" è possibile vedere il nome degli utenti connessi all'hotspot WiFi (il nome che hanno assegnato al loro dispositivo) e relativo indirizzo IP. Volendo, deselezionando l'opzione "Allow" è possibile impedire a quell'utente di usare l'hotpsot oppure, oppure facendo un clic destro di mouse sul nome utente lo si potrà persino aggiungere alla blacklist.

Infine un'altra caratteristica interessante di My WIFI Router è il timer con il quale si può programmare lo spegnimento automatico dell'hotspot insieme e del computer, insieme; funzionalità utile ad esempio per interrompere il servizio anche nel caso in cui non si possa intervenire personalmente in quanto assenti in quel momento.
Per attivare il timer di My WIFI Router si deve fare un clic destro sull'icona del programma visualizzata nell'area di notifica della barra delle applicazioni di Windows e nel menu contestuale cliccare l'opzione "Power Timer". Dunque come nell'esempio sopra in figura non resta altro che settare il conto alla rovescia dello spegnimento automatico indicando le ore e/o i minuti e/o i secondi desiderati avviando poi il countdown facendo clic u "Start".

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 12.2 MB | Download My WIFI Router

LEGGI ANCHE: Come creare un hotspot WiFi su Windows 8 e 7 senza usare programmi appositi

2 commenti

Ha funzionato solo il primo giorno, poi non più! peccato

Rispondi

Come no? Strano. Hai provato a disinstallare e reinstallare? Nel caso guarda queste altre alternative, sempre gratis:

http://www.guidami.info/search/label/HotSpot%20WiFi

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati