Vedere le caratteristiche hardware del cellulare Android con CPU-Z

CPU-Z per Android è l'app giusta per vedere nel dettaglio le caratteristiche dell'hardware montato sul cellulare o tablet

A differenza degli iPhone e iPad della Apple, per quanto riguarda i cellulari e tablet Android ci sono svariati modelli ognuno di essi con differenti componenti hardware.

E dato che non tutti hanno modo di ricordare per filo e per segno le caratteristiche di ogni componente hardware montata sul proprio dispositivo Android, e in tanti non ne hanno neanche la minima idea, a un certo punto, magari perché ci viene domandato o perché si ha necessità di confrontare il proprio smartphone o tablet con un altro, si potrebbe avere l'esigenza di sapere e vedere nel dettaglio le sue caratteristiche hardware.

In tal caso per i dispositivi Android si presta alla perfezione l'applicazione gratis CPU-Z ovvero la versione mobile di uno dei migliori programmi gratis per Windows per vedere le caratteristiche hardware del PC. Su i cellulari e smartphone del robottino verde CPU-Z funziona in modo analogo; vediamo come. Una volta installato e avviato (link di download a fine articolo) CPU-Z si presenterà con questa semplice e intuitiva interfaccia grafica:
Essa è suddivisa in quattro schede in ognuna delle quali sono riportate le specifiche hardware delle componenti del dispositivo Android in questione. Più nello specifico:
  • SOC - Questa scheda mostra le caratteristiche hardware del processore (CPU) del cellulare o tablet specificano la sua architettura, numero di core, revisione, nonometri CMOS, velocità di clock, potenza della CPU, la percentuale di attuale utilizzo e info del processore grafico (GPU);
  • SYSTEM - Questa scheda mostra un sommario informativo del dispositivo riportando informazioni quali modello, manufattura, numero di serie del display, versione Android installata, architettura e versione Kernel, risoluzione dello schermo in pixel e in dp, totale memoria RAM installata;
  • BATTERY -  Questa scheda mostra alcune informazioni della batteria del dispositivo quali salute (Good significa che la batteria è in buono stato), livello di carica, sorgente energetica, stato, tecnologia, temperatura e voltaggio;
  • SENSOR - Questa scheda infine mostra informazioni riguardo l'accelerometro e del sensore di orientamento.
All'occorrenza accendendo nelle impostazioni dell'app "CPU-Z Settings" è possibile cambiare l'unità di misura della temperatura da Celsius a Fahrenheit e viceversa.

Download app CPU-Z per Android

LEGGI ANCHE: Confrontare online computer, smartphone, tablet, fotocamere, lettori ebook per sapere il migliore da comprare

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati