Android usare il flash per notificare chiamate e messaggi in arrivo

Flash Alerts è un'app Android che abilita le notifiche flash per le chiamate e i messaggi in arrivo

Alcuni cellulari Android, nella parte anteriore della scocca sono provvisti di un piccolo indicatore LED che lampeggia per informare l'utente quando ci sono chiamate perse e messaggi non letti.

Ma dato che tale indicatore LED è davvero piccolo dunque per vederlo lampeggiare occorre essere vicini al telefono e/o in ambienti non troppo luminosi, e dato che tanti altri modelli di smartphone Android sono sprovvisti di questo indicatore, per non perdere chiamate e messaggi in arrivo può tornare decisamente più comodo utilizzare come indicatore visivo il flash della fotocamera del cellulare il quale tra l'altro si rivela particolarmente utile quando ci si trova in locali o luoghi pubblici dove musica e altri suoni non permettono di sentire la suoneria.

Per usare il flash del cellulare Android come indicatore di notifica di chiamate e messaggi in arrivo ci si deve servire di un'apposit applicazione, e a tale proposito si presta bene la versione gratis di Flash Alerts scaricabile da Google Play (link di download a fine articolo). Vediamo come funziona.

Una volta scaricata e installata, soltanto la prima volta che la si avvia occorre seguire il breve tutorial che aiuta l'app a rilevare correttamente il flash della fotocamera dello smartphone (o tablet); al termine del tutorial confermare toccando il pulsante "Complet Setup" per passare all'interfaccia di Flash Alerts. Interfaccia grafica che si presenterà come nell'esempio sotto in figura:
Per prima cosa si dovrà indicare la tipologia del modulo flash da utilizzare per le notifiche dunque in "Flash Module Settings" toccare l'opzione "Flash Module Type" e successivamente selezionare il tipo di flash che si desidera applicare. Per impostazione predefinita è abilitato il "Type 2" che è la soluzione migliore in quanto fa lampeggiare il flash alla giusta velocità, più rapida del "Type 1" (che è davvero lento) ma più lenta del "Type 3" che potrebbe risultare essere un po' troppo veloce (confermare le eventuali modifiche apportate toccando il pulsante evidenziato in rosso).

In "Status" si ha la possibilità di personalizzare i lampeggi del flash per notificare le chiamate e i messaggi in entrata. Per regolare il flash delle chiamate in entrata toccare l'icona della chiave inglese corrispondente all'opzione "Incoming Call", per regolare il flash dei messaggi in arrivo toccare l'icona della chiave inglese relativa all'opzione "Incoming Text":
Come si può vedere sopra in figura, in entrambi i casi agendo sull'impostazione "On Lenght" sarà possibile personalizzare la durata (aumentarla o ridurla) dei singoli lampeggi del flash; invece agendo sull'impostazione "Off Lenght" sarà possibile personalizzare l'attesa tra un lampeggio di flash e il successivo.

Inoltre per i messaggi agendo sull'impostazione "Flash Times" è possibile specificare quante volte il flash deve lampeggiare per notificare quelli in arrivo; per impostazione predefinita il flash lampeggerà tre volte. Toccando i tasti "Test On" e "Test" si avrà modo di vedere in anteprima il risultato ottenuto con le modifiche apportate, così da intervenire qualora non si fosse soddisfatti.

Download Flash Alerts app Android

LEGGI ANCHE: Android bloccare tutte le chiamate tranne quelle di alcuni contatti (Non disturbare)

4 commenti

grazie non lo sapevo che si poteva fare.Buona giornata.

Rispondi

Questa app andrebbe premiata, puo' fare la differenza per i non udenti.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati