Misurare la distanza di un percorso con Google Maps ora si può

Google Maps guadagna la nuova funzione Misura distanza con la quale sapere la lunghezza di un tragitto tracciato sulla mappa

In un precedente articolo abbiamo già visto come misurare la distanza tra due luoghi e la durata del tragitto utilizzando il noto servizio Google Maps.

Però mancava ancora un'opzione per misurare la distanza di un dato percorso sulle carte geografiche del servizio, soluzione comoda per sapere ad esempio in una città quanto dista un posto da un altro (magari un monumento da un'altra attrazione) in base al tragitto che si ha intenzione di percorrere.

Mancanza alla quale di recente è stata messa fine. Infatti il team di Google Maps con un post sul suo profilo Google+ ha annunciato la nuova funzionalità "Misura distanza" grazie alla quale con pochi clic di mouse è appunto possibile sapere la distanza tra due luoghi indicando sulla mappa l'itinerario che si intende seguire. Vediamo come procedere (al momento questa funzionalità interessa solo la versione desktop di Google Maps e non quella mobile).

Misurare la distanza di un percorso sul Nuovo Google Maps
1. Accedere al Nuovo Google Maps raggiungibile a questo indirizzo.

2. Con il tasto destro del mouse fare un clic sul punto della mappa dal quale si intende partire con la misurazione. Dunque nel menu contestuale che verrà visualizzato cliccare la voce "Misura distanza".

3. Adesso con il tasto sinistro del mouse cliccare l'altro punto della mappa di proprio interesse per sapere subito la distanza da quello di origine. Facendo ulteriori clic sinistro di mouse sulla mappa verranno aggiunti altri punti di misura e questa è la soluzione più comoda per tracciare il tragitto seguendo le strade del luogo sul quale ci si trova in Google Maps ottenendo così una misurazione della distanza il più verosimile possibile. Distanza che verrà visualizzata nell'ultimo punto applicato sulla mappa, ma anche subito sotto al motore di ricerca in alto a sinistra della pagina web, in corrispondenza della casella "Distanza totale".

Facoltativamente, previa trascinamento del mouse, è possibile spostare e riposizionare i punti di misurazione già applicati alla carta geografica al fine di modificare il tragitto. Facendo un clic destro di mouse su un punto qualsiasi della mappa e cliccando la voce "Cancella misurazione" nel menu contestuale del mouse, sarà possibile eliminare il percorso tracciato fin'ora.

Misurare la distanza di un percorso sul Google Maps Classico
1. Su Google Maps Classico la nuova funzionalità "Misura distanza" la si ottiene attivando l'apposito labs. Dunque giunti su Google Mpas Classico, nel riquadro a sinistra in basso cliccare il piccolo link "Maps Labs" e a seguire nella finestra popup "Google Mpas Labs" che verrà visualizzata, cercare e attivare il labs "Strumento di misurazione delle distanze" e confermare cliccando il pulsante "Salva modifiche".

2. Ora visualizzato sulla carta geografica il luogo di proprio interesse, fare un clic sull'icona del righello visualizzata in basso nell'angolo a sinistra della mappa per attivare lo strumento di misurazione delle distanze. Adesso non resta che fare un clic sinistro sul punto di partenza e proseguire facendo altri clic fino a tracciare l'intero percorso per il quale si desidera sapere la distanza.

Come si avrà modo di notare la "Distanza totale" del tragitto tracciato verrà mostrata nel riquadro a sinistra di Google Maps. Da qui all'occorrenza è possibile eliminare l'ultimo punto indicato sulla mappa, oppure eliminare l'intero percorso cliccando il pulsante "Reimposta".

LEGGI ANCHE: Google Maps una nuova funzione per vedere come è cambiato un posto nel tempo

2 commenti

molto interresante e utile,lo si può fare pure offline sullo smartphone?buon lavoro.

Rispondi

No al momento la nuova funzionalità "Misura distanza" di Google Maps è solo per browser desktop e non per il mobile.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati