Scaricare e installare gli aggiornamenti di Windows con Advanced SystemCare se Windows Update non funziona

Con Advanced SystemCare è possibile fare gli aggiornamenti di Windows utile nel caso in cui Windows Update non funziona

Su i sistemi operativi Windows PC gli aggiornamenti per la sicurezza e le varie patch rilasciati da Microsoft si scaricano e si installano tramite Windows Update.

Nel caso in cui però per qualche motivo al momento non è possibile usare Windows Update, magari per via di un malfunzionamento dell'agente di Windows Update, sebbene sia importante risolvere tale problema ad ogni modo è bene sapere che nonostante tale imprevisto è ancora possibile scaricare e installare gli aggiornamenti di Windows agendo in altri modi alternativi, più nello specifico come abbiamo già visto: scaricandoli e installandoli manualmente oppure usando il programma gratis OUTDATEfighter.

Un'altra valida soluzione per scaricare e installare gli aggiornamenti di Windows è Advanced SystemCare il noto pulitore e ottimizzatore dei sistemi operativi Windows. Infatti Advanced SystemCare (link di download a fine articolo), anche nella sua versione gratuita, tra le varie funzionalità è provvisto della feature "Riparazione delle vulnerabilità" la quale appunto individua eventuali aggiornamenti e patch Windows disponibili per il sistema operativo in uso e permette di scaricarli e installarli automaticamente. Ho testato con successo questo metodo su un PC Windows XP Service Pack 3 con Windows Update danneggiato, non in grado di scaricare e installare gli aggiornamenti; il metodo funziona anche con gli altri OS compatibili con questo programma ovvero anche con Windows 2000, Vista, 7 e 8. Vediamo come procedere.

Per quanto riguarda Advanced SystemCare e Windows XP, LEGGI ANCHE: Rinforza la sicurezza di Windows XP con Security Reinforce di Advanced System Care 7.3

1. Avviato Advanced SystemCare (ho usato l'ultima versione disponibile a oggi, ovvero Advanced SystemCare 7.3 Free) come nell'esempio sotto in figura:
Advanced SystemCare funzione Riparazione delle vulnerabilità
spuntare la funzionalità "Riparazione delle vulnerabilità" (solo quella e nessun altra) e cliccare il pulsante "Analizza" per far scansionare il sistema al programma.

2. Al termine dell'analisi Advanced SystemCare mostrerà la lista delle eventuali vulnerabilità del sistema individuate, ovvero in questo caso gli aggiornamenti di Windows disponibili, come nell'esempio sotto in figura:
Advanced SystemCare vulnerabilità trovate
Da impostazione predefinita tutti gli update disponibili sono già selezionati ma all'occorrenza qualora si volesse escluderne uno o più basterà rimuovere la flag dalla corrispondente casella di selezione. Per gli aggiornamenti che si desidera scaricare e installare assicurarsi che nella colonna azione si settata l'opzione "Ripara" che appunto consente ad Advanced SystemCare di scaricare e installare quell'aggiornamento. Proseguire cliccando il pulsante "Ripara".

3. Subito dopo e tutto gestito automaticamente dal programma avrà prima inizio il download di tutti gli aggiornamenti selezionati e una volta scaricati verrà avviata la loro installazione (sotto in figura due screenshot, uno che riprende una fase di download degli aggiornamenti e l'altro quella d'installazione):
Advanced SystemCare download e installazione aggiornamenti Windows
Al termine comparirà la schermata con scritta la notifica "Riparazione finita" nella quale si deve confermare e concludere il tutto cliccando il pulsante "Finito". Ovvero gli aggiornamenti per Windows sono stati correttamente installati sul sistema (nel caso di mancata installazione il programma notificherà quali aggiornamenti non sono riusciti). Per far assimilare bene tali aggiornamenti a Windows è bene riavviare il PC, anche se questa operazione non venisse richiesta da Advanced SystemCare.

Compatibile con Windows: 2000, XP, Vista, 7 e 8 | Dimensione: 32.89 MB | Download Advanced SystemCare | Download da Softpedia

LEGGI ANCHE: Come ottenere la versione portable USB di Advanced SystemCare

5 commenti

utile,complimenti.

Rispondi

Può andare bene anche per Windows 8.1 con disco SSD?

Rispondi

L'ho testato con successo anche su Windows 8.1 Pro con Update 1, PC con HDD, non credo ci sia qualche problema per il disco SSD, alla fine si stanno semplicemente installando gli aggiornamenti di Windows come si farebbe normalmente da Windows Update che è consigliabile usare se funziona correttamente.

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati