Gmail, inviare le foto del cellulare dal computer e viceversa senza trasferire i file tra i dispositivi

Con la funzione Backup automatico è ora possibile inviare foto con Gmail scattate col cellulare o del computer senza possedere fisicamente il file immagine

Normalmente se dal computer si desidera inviare una foto per email scattata con il cellulare (o viceversa) è prima necessario trasferire il file immagine dal telefono al computer tramite connessione dati via cavo USB o in WiFi; oppure in alternativa caricare dal telefonino l'immagine su un servizio di archiviazione cloud online per poi ripescarla da internet con il computer. Ottenuto il file lo si potrà infine allegare all'email e inviare quest'ultima al destinatario.

Ma da poche ore gli utenti Google+ e Gmail possono fare a meno di seguire tutta questa trafila di passaggi. Google infatti ha aggiunto una nuova opzione al suo servizio di posta elettronica grazie alla quale è ora possibile caricare nelle email Gmail le foto scattate con il cellulare e/o quelle del computer anche se le immagini in questione non sono fisicamente presenti sul dispositivo che si sta usando per scrivere e inviare l'email.

Ciò è reso possibile dall'altra funzione introdotta da Google, ovvero il Backup automatico che una volta attivato (in questa pagina la guida su come attivarlo su Android, Apple iOS iPhone, iPad, iPod touch, PC Windows, Mac e Chrome OS) esegue automaticamente il backup sul proprio account Google+ delle foto (ma anche dei video) che si trovano sul dispositivo, anche quelle appena scattate e quelle scaricate.

In questo modo a prescindere dal fatto che si stia componendo l'email Gmail con lo smartphone, tablet o computer, sarà possibile reperire al volo la foto di proprio interesse  anche se non fisicamente presente sul dispositivo in uso in quanto risulterà essere subito disponibile nell'apposita raccolta Google+ (raggiungibile a questo link https://plus.google.com/photos) alimentata dalla funzione Backup automatico.

Dunque quando si avrà tale esigenza, dopo aver creato un nuovo messaggio email Gmail, come nell'esempio sotto in figura:
nella barra degli strumenti in basso alla finestra di composizione basterà cliccare/toccare la nuova opzione "Inserisci foto". A seguire, nella finestra "Foto Google+" che verrà visualizzata:
nella scheda "Foto" non resta che individuare l'immagine/i desiderata (per facilitare l'individuazione sono suddivise per data) selezionarla e toccare/cliccare il pulsante "Inserisci" per inserirla nell'email Gmail. All'occorrenza è possibile decidere se inserire l'immagine in modalità "In linea" o in modalità "Come allegato". Scegliendo la modalità In linea si avrà la possibilità di ridimensionare a piacimento la foto la quale verrà incorporata nel messaggio dell'email.

Volendo dalla finestra Foto Google+ si potranno condividere anche interi album fotografici, caricare manualmente le foto dal dispositivo o dal web indicando in quest'ultimo caso la URL.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati