Come vedere e convertire i negativi fotografici in positivo con il cellulare

Guida per convertire i negativi fotografici in immagine positiva usando lo smartphone o tablet Android, iPhone, iPad, iPod o altri ancora

Di recente abbiamo già visto come sviluppare i negativi fotografici con GIMP al computer per convertirli in immagine positiva, vale a dire la fotografia visibile vera e propria.

Come riportato nella guida sopra linkata è prima necessario passare il negativo allo scanner del computer per ottenere così un file immagine e poi intervenire con il programma per editarla, il quale all'occorrenza oltre a GIMP può essere anche Adobe Photoshop o altro equivalente. Soluzione comoda per recuperare dai negativi le foto andate perse se non ci si vuole rivolgere al fotografo.

Ma se al momento non si ha la possibilità di lavorare a tale scopo sul computer, in alternativa per vedere e convertire i negativi fotografici in immagine positiva è possibile operare con il proprio telefonino o tablet sia esso Android, Apple iOS iPhone, iPad, iPod touch o con altro sistema operativo. Il tutto è piuttosto semplice ed immediato, per ottenere il positivo di un negativo occorre applicare a quest'ultimo l'effetto negativo in quanto negativo + negativo = positivo.Vediamo come procedere.

Convertire negativo fotografico in positivo con il cellulare senza e con applicazioni
Da premettere che per ottenere buoni risultati è necessario avere un dispositivo con una buona fotocamera, possibilmente superiore ai 5 megapixel, e fotografare il negativo controluce su sfondo chiaro, bianco preferibilmente (i dispositivi che ho utilizzato per il test sono un Samsung Galaxy Ace 2 e un iPod touch 5G).

Se si sta utilizzando uno smartphone o tablet Android è possibile convertire il negativo della foto in positivo immediatamente senza usare applicazioni. La fotocamera dei dispositivi Android è infatti dotata di default dell'effetto "Negativo" il quale una volta attivato e posizionata la fotocamera sul negativo lo convertirà automaticamente in immagine visibile positiva (come nell'esempio sotto in figura):
In alternativa è possibile scattare una foto al negativo e poi aprirla con un'app per applicare effetti alle immagini, come ad esempio PicsArt Photo Studio per Android che è gratis e provvista dell'effetto "Negative". Fra l'altro utilizzando gli altri strumenti di editing dell'applicazione sarà possibile migliorare ulteriormente l'effetto finale agendo su contrasto, luminosità e altri valori ancora.

Invece per chi possiede un iPhone, iPad o iPod touch è possibile convertire al volo un negativo fotografico in positivo invertendo per prima cosa i colori del dispositivo da Impostazioni > Generali > Accessibilità > Inverti colori oppure con una tripla pressione del tasto Home.
Invertiti i colori del dispositivo non resta che lanciare l'app predefinita "Fotocamera" e inquadrare il negativo fotografico che in automatico verrà convertito e visualizzato sullo schermo dell'iDevice in immagine positiva, ovvero la foto visibile (esempio sotto in figura):
Però scattando la fotografia si otterrà comunque il negativo in quanto l'inversione dei colori del dispositivo non viene applicata al file immagine ottenuto. E' dunque necessario servirsi di applicazioni per editare le foto come ad esempio la gratuita Adobe Photoshop Express dotata dell'effetto "Invert" (il negativo) che una volta applicato permette di ottenere l'immagine positiva. Anche in questo caso con gli altri strumenti dell'app sarà possibile migliorare ulteriormente la foto.

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati