Come impedire il recupero dei file cancellati dall'hard disk, chiavetta e memorie USB

Lista di programmi gratis per impedire che i file cancellati da hard disk, chiavetta USB e altre unità possano essere recuperati in seguito

A differenza  degli SSD (disco a stato solido) i più recenti dei quali grazie alla funzione TRIM redono irrcuperabili i file cancellati dall'utente (funzionalità valida solo per gli SSD interni), su gli HHD (i classici hard disk meccanici) quando si elimina un file dal computer in realtà quel file non viene effettivamente cancellato dal disco bensì viene collocato nei settori dello spazio libero dell'unità di memoria in questione e contrassegnato come poco importante.

Questo comportamento fa si che quel file possa essere recuperato in futuro utilizzando uno dei tanti programmi anche gratis per recuperare i file cancellati dall'hard disk, chiavetta e memorie USB, come ad esempio Recuva e i freeware recensiti in questo articolo.

Per rendere un file cancellato irrecuperabile è necessario che il settore dello spazio libero sul quale si trova venga sovrascritto. Da impostazioni predefinite il sistema operativo non sovrascrive questi settori in quanto l'eliminazione del file invece di pochi secondi potrebbe richiedere diversi minuti; ad esempio cancellando con sovrascrittura dello spazio libero un file da 10 GB, la fase di eliminazione potrebbe impiegare lo stesso tempo richiesto per copiare sul disco un file della medesima dimensione.
Di conseguenza il sistema operativo alloggerà i file cancellati nello spazio libero dell'unità di memoria e sovrascriverà gradualmente questi settori solamente quando avrà necessità di ulteriore spazio. Fino a quel momento tutti i file cancellati sono potenzialmente recuperabili.

Preso atto di ciò di conseguenza c'è da pensarci due volte prima di prestare o vendere un hard disk, una chiavetta USB o altre unità di memoria anche se si è provveduto a formattarle, in quanto volendo chi ne entra in possesso, con un semplice programma (come quelli sopra linkati) potrà recuperare i file cancellati. Situazione decisamente spiacevole se tra quei file ce ne sono di sensibili che contengono dati e informazioni strettamente riservate e private.

Il problema si potrebbe risolvere crittografando le unità di memoria (con DiskCryptor ad esempio oppure con Microsoft BitLocker) in quanto nessun'altra persona riuscirebbe a recuperare i file cancellati senza avere la chiave/password di crittografia . Se invece si desidera intervenire in maniera differente esistono comunque svariati programmi gratis per rendere irrecuperabili i file cancellati dall'hard disk, chiavetta e memorie USB varie sovrascrivendo lo spazio libero dell'unità di memoria o direttamente tutta la memoria. Vediamone alcuni.

CCleaner con il suo strumento Bonifica drive (Drive Wiper)
Il noto pulitore di sistema CCleaner anche nella sua versione gratuita è dotato dello strumento Bonifica drive grazie al quale è possibile sovrascrivere lo spazio libero dell'unità di memoria o direttamente l'intera unità. Facile da usare, avviato CCleaner andare in Strumenti > Bonifica drive per ritrovarsi davanti la schermata riportata sopra in figura.

Dopo aver indicato in "Drive" l'unità di memoria sulla quale intervenire, in "Bonifica" specificare una delle due modalità disponibili:
  • Solo lo spazio libero - Per sovrascrivere lo spazio libero dell'unità di memoria, dunque per eliminare definitivamente e irrecuperabilmente i file cancellati collocati in quei settori;
  • Intero drive - Per cancellare e sovrascrivere l'intera unità di memoria (verranno eliminati anche i file non cancellati, dunque prestare attenzione prima di avviare il tutto).
In "Sicurezza" indicare il numero di passaggi di sovrascrittura; più è alto il numero dei passaggi più sarà difficile recuperare i file cancellati. Tenere però in considerazione che maggiore è il numero dei passaggi, maggiore sarà il tempo richiesto dal programma per bonificare l'unità di memoria. Avviare il tutto cliccando il pulsante "Bonifica".

Compatibile con Windows: XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 4.57 MB | Download CCleaner

Roadkil's Disk Wipe
Roadkil's Disk Wipe è un piccolo programma portable per Windows sviluppato appositamente ed esclusivamente per cancellare in modo sicuro i file dalle unità di memoria siano esse hard disk, chiavette USB, floppy disk e via dicendo.

Estremamente facile da usare, una volta avviato in "Disk To Wipe" si deve indicare l'unità di memoria sulla quale si desidera intervenire e in "Passes" quante sovrascritture eseguire (consiglio almeno 3 sovrascritture). Infine indicare l'opzione "Blank Disk" per cancellare in modo sicuro il contenuto lasciando l'unità completamente vuota, oppure l'opzione "Random Data" per cancellare in modo sicuro e sostituire il contenuto con dati casuali. Avviare il tutto cliccando il pulsante "Erase".

Compatibile con Windows: 2000, XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 53.5 KB | Download Roadkil's Disk Wipe

Secure Eraser
Secure Eraser è un ottimo programma (gratis per uso personale non aziendale) con il quale fra le altre funzionalità è possibile sovrascrivere lo spazio libero delle unità di memoria "Free space deletion", cancellare in modo sicuro l'intero contenuto delle unità di memoria e/o partizioni "Drive/Partition deletion".

Una volta scelta la modalità di cancellazione desiderata nella schermata iniziale del programma, a seguire si dovrà selezionare l'unità di memoria sulla quale intervenire e in basso a destra dell'interfaccia di Secure Eraser cliccare la freccetta posta accanto al pulsante "Start deletion" per indicare il metodo di cancellazione sicura fra quelli disponibili (sovrascrittura con dati casuali); fatto ciò confermare per avviare la cancellazione dell'unità di memoria in questione.

Con la modalità  "File & Folder deletion" è possibile cancellare singolarmente i file di proprio interesse in modo sicuro ovvero con sovrascrittura.

Compatibile con Windows: 2003, 2008, XP, Vista, 7, 8 e 8.1 | Dimensione: 53.5 KB | Download Secure Eraser

Altri programmi gratis per sovrascrivere lo spazio libero delle unità di memoria e cancellare i file definitivamente contenuti al loro interno: Hardwipe 2, Disk Wipe.

Se dopo la cancellazione sicura con sovrascrittura si intende riutilizzare quell'unità di memoria o comunque ad ogni modo si desidera cancellare in modo sicuro i singoli file dall'unità di memoria senza che possano essere più recuperati allora tornano utili per tale scopo i già recensiti programmi gratis come: Quick Erase, Moo0 FileShredder, Blank And Secure, DeleteOnClick.

4 commenti

Una precisazione:
"...quando si elimina un file dal computer in realtà quel file non viene effettivamente cancellato dal disco bensì viene collocato nei settori dello spazio libero dell'unità di memoria in questione e contrassegnato come poco importante." Questo e' vero, ma il file rimane nella medesima posizione, cioe' i bit che formano il file in questione, continueranno ad occupare gli stessi cluster; questi cluster poi verranno taggati come "nuovamente disponibili" e non come "poco importanti" e i bits saranno sovrascritti con bits di altri file di uguale o diverso formato.

Spero di essere stato chiaro. Grazie e Buon lavoro.

Rispondi

e se il pc in questione è aziendale ragion per cui non riesco ad istallare i programmi sopra citati, ma necessito cmq di pulire il pc perchè devo restituirlo???

verdescacarlo77@gmail.com

Rispondi

Usa il comando Cipher:

http://www.guidami.info/2014/07/comandi-ms-dos-utili-su-windows-da-sapere.html

Rispondi

Posta un commento

I commenti verranno moderati prima di essere pubblicati